(24/02/2012) - Diritto allo Studio. Dichiarazione dell'assessore alla Scuola Patrizio Bianchi su iniziativa Coop Adriatica

Bologna - “Una iniziativa particolarmente significativa, soprattutto nell’attuale quadro economico-finanziario che presenta forti criticità e in cui è indispensabile porre particolare attenzione per garantire il diritto allo studio dei nostri studenti". Così l'assessore regionale alla Scuola Patrizio Bianchi ha voluto commentare l'iniziativa di Coop Adriatica, che ha deciso di sostenere le famiglie nell'acquisto dei libri di testo scolastici istituendo un apposito fondo.

"Dobbiamo investire nel diritto allo studio ed essere particolarmente attenti, soprattutto alle fasce più deboli della popolazione. E' apprezzabile riscontrare questa sensibilità anche da parte di un’azienda privata, che decide di destinare risorse per favorire l’accesso e la permanenza allo studio dei giovani. I fondi messi a disposizione da Coop Adriatica saranno destinati alla fascia più esposta all’abbandono scolastico, quella delle scuole secondarie”.

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/02/24 01:00:00 GMT+2 ultima modifica 2012-12-20T13:10:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina