giovedì 20.07.2017
caricamento meteo
Sections

Autonomia scolastica

Centri di Servizio e Consulenza per le istituzioni scolastiche


Cosa fa la Regione

Al fine di affiancare le istituzioni scolastiche nel processo di innovazione della didattica e di sviluppo dell’offerta formativa, attraverso la ricerca, la documentazione, l’informazione e la formazione, la Regione intende valorizzare le realtà esistenti nel territorio regionale attraverso l’attribuzione di un riconoscimento sulla base di criteri e standard minimi di qualità fissati dalla Giunta regionale che essi devono possedere per ottenerlo.

L’attività prevede la ricezione delle domande, l’istruttoria e la relativa verifica della sussistenza dei requisiti, nonché l’approvazione e pubblicizzazione dell’elenco sul portale regionale E-R Scuola.

Come fare domanda

Il riconoscimento regionale va rinnovato annualmente, dal 2 marzo al 14 aprile, e si riferisce all'anno scolastico successivo:

  • i Centri già riconosciuti dovranno presentare annualmente domanda per il suo mantenimento sempre che permangano i requisiti previsti, pena la cancellazione d’ufficio dall’elenco stesso, come previsto al punto 5 dell’Allegato parte integrante della Deliberazione di Giunta Regionale n. 2185/10, da quest'anno  la domanda (valida per il riconoscimento per l'a.s. 2016/17) si trova al seguente indirizzo www.erscuola.it/csc
  • i Centri interessati a richiedere il riconoscimento regionale e ad essere inseriti nell'elenco per l'anno scolastico successivo, in possesso dei requisiti richiesti dalla DGR n. 2185/10, potranno presentare apposita domanda, a partire dal 2 marzo di ogni anno, da compilare al seguente indirizzo www.erscuola.it/csc

Le domande vanno inviate annualmente entro i suddetti termini (2 marzo/14 aprile compresi) per posta raccomandata con ricevuta di ritorno (fa fede la data del timbro postale) oppure per posta certificata all’indirizzo strumentifinanziaridgcli@postacert.regione.emilia-romagna.it e indirizzate a :

Regione Emilia-Romagna
Servizio Sviluppo degli Strumenti Finanziari, Regolazione e Accreditamenti
c.a. Maria Toma
Viale Aldo Moro 38
40127 Bologna

A chi rivolgersi

Servizio Sviluppo degli Strumenti Finanziari, Regolazione e Accreditamenti
Maria Toma
tel. 051 5273967
email: Maria.Toma@regione.emilia-romagna.it
email certificata: strumentifinanziaridgcli@postacert.regione.emilia-romagna.it

Norme e atti

Azioni sul documento
Pubblicato il 10/08/2012 — ultima modifica 10/04/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it