domenica 22.07.2018
caricamento meteo
Sections

(14/09/2010) - La scuola dell'Emilia-Romagna inaugura l'anno scolastico con una diretta web

Bologna – Una diretta web seguita dalle scuole sui siti della regione e trasmessa anche da diverse tv locali e da dodici micro web tv, ha inaugurato questa mattina la scuola dell’Emilia-Romagna. L’iniziativa, intitolata “Una scuola grande come la regione”, ha coinvolto dalle 10 alle 12 in una vera e propria trasmissione internet una decina di istituti scolastici, dando voce ai veri protagonisti del sistema educativo, gli insegnanti e gli studenti.

In collegamento dall’Istituto “Aldini-Valeriani” di Bologna il presidente della Regione Vasco Errani ha salutato il mondo della scuola e ha augurato buon lavoro. “Con questa iniziativa che ha messo in rete tutti gli istituti scolastici abbiamo voluto sottolineare il valore della scuola che c’è, il valore  dei docenti e del personale che ogni giorno lavorano e sono impegnati a far crescere la nostra scuola – ha detto il presidente Errani - Dobbiamo volere bene alla scuola pubblica, la nostra vera grande risorsa è il sapere e la conoscenza, non ci interessano le polemiche ma la Regione Emilia-Romagna ha investito e continuerà ad investire nella scuola e nella formazione”.

“La scuola non è dello Stato e non è della Regione, ma è dei bambini e dei ragazzi che hanno il diritto di avere una istruzione di qualità – ha detto l’assessore regionale alla Scuola Patrizio Bianchi, collegato dall’Istituto comprensivo di Santa Sofia, in provincia di Forlì-Cesena – La scuola è un bene pubblico prezioso che la regione intende tutelare, perché è nella qualità dell’istruzione e della formazione che nasce il futuro”.

La diretta web per l’inaugurazione dell’anno scolastico questa mattina è stato trasmesso on line oltre che sui siti della Regione anche da 12 micro web tv geolocalizzate nell’osservatorio Altratv.tv. La trasmissione è andata in onda anche su diverse televisioni locali: E’ TV, Trc-Telemodena, Telestense, Teleromagna, Teleducato Parma, Teleducato Piacenza ed anche su Sky nel canale 926.

Stasera verrà trasmesso da Nuovarete dalle 21 alle 23 e giovedì 16 su Telecentro Odeon dalle ore 12 alle 14, mentre Telesanterno realizzerà uno speciale che sarà in onda nei prossimi giorni. Le visualizzazioni totali della home page di scuolaer.it oggi sono state circa 5 mila, gli accessi alle micro web tv sono stati 5.500.

 

L’assessore Bianchi, a margine dell’iniziativa, ha voluto respingere le polemiche sollevate ieri dall’Ufficio scolastico regionale.

“Non possiamo francamente ammettere questi toni, ma non vogliamo essere coinvolti in inutili polemiche – spiega - Dal 2003 la Regione con la legge 12 adotta politiche di sostegno alle parti più deboli della comunità scolastica. Abbiamo stanziato 4 milioni di euro per gestire le differenze e sostenere l’integrazione delle disabilità e degli stranieri e 2 milioni per la qualità della scuola dell’infanzia. Senza alcuna intenzione di surrogare gli obblighi e i compiti a cui è tenuto lo Stato, insieme alla Conferenza regionale per il sistema formativo che è la sede di consultazione e di confronto prevista dalla legge regionale, valuteremo gli strumenti attuativi opportuni per dare corso agli interventi sulla scuola dell’infanzia, nel rispetto degli insegnanti coinvolti e delle famiglie a cui vogliamo essere vicini”.

Azioni sul documento
Pubblicato il 14/09/2010 — ultima modifica 18/12/2012
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it