sabato 23.06.2018
caricamento meteo
Sections

(19/02/2013) - Sisma. Altri 24,5 milioni di euro per assicurare il normale svolgimento dell'attività scolastica nelle zone terremotate

Bologna - Un’Ordinanza varata oggi dal Commissario delegato per la Ricostruzione, Vasco Errani, approva una rimodulazione per 24,5 milioni di euro del Programma operativo scuole (già varato con analoghi provvedimenti del 25 luglio e del 21 novembre 2012).

Una rimodulazione costituita da interventi di varia natura, che vanno dalla riparazione immediata di edifici scolastici su cui si siano riscontrati i più diversi livelli di agibilità sino all’esecuzione di opere di urbanizzazione esterne ed interne alle aree localizzate per gli edifici scolastici temporanei (comprese palestre e altre strutture scolastiche) e ai prefabbricati modulari scolastici. E ancora, l’Ordinanza eroga contributi per l’acquisto di arredi e materiale necessario al funzionamento delle strutture.

Complessivamente il Programma operativo scuole, così ulteriormente rimodulato, raggiunge un costo totale di 224.000.000 di euro, importo che trova copertura finanziaria nell’ambito dello stanziamento previsto dall’articolo 2 del Decreto-legge 6 giugno 2012 n° 74.

L'Ordinanza n. 17 del 18 febbraio 2013 (“Ulteriore rimodulazione del Programma operativo scuole per assicurare il normale svolgimento dell’attività scolastica”) è consultabile sul sito www.regione.emilia-romagna.it/terremoto nella sezione “Atti per la ricostruzione”.

Azioni sul documento
Pubblicato il 21/02/2013 — ultima modifica 21/02/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it