Premio Giovanni Grillo, concorso nazionale sul valore della memoria

Le scuole secondarie di I e di II grado dovranno inviare video o fotografie entro il 13 dicembre

Per riflettere su "Il valore della Memoria per sentirsi cittadini europei, liberi ed uniti, in nome del progresso dei popoli e delle nazioni", su ispirazione dell’art.1/3 della Costituzione dell’Unione Europea, è stata promossa la quinta edizione del concorso nazionale Premio Giovanni Grillo, militare italiano deportato nei campi di concentramento tedeschi durante l’ultima guerra mondiale. 

L'iniziativa, organizzata in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, con il patrocinio dell’Aeronautica Militare, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e della Rai Responsabilità Sociale, è rivolta agli studenti delle scuole italiane secondarie di primo e secondo grado, che potranno partecipare in forma individuale o in gruppo inviando tramite la scuola, entro il 13 dicembre 2019, un videoclip della durata massima di 5 minuti o un racconto fotografico composto da tre a cinque immagini

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/11/06 17:09:40 GMT+1 ultima modifica 2019-11-06T17:09:40+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina