giovedì 18.01.2018
caricamento meteo
Sections

Una storia per Egnatia Chila: scadenza il 15 maggio

Un concorso per le scuole primarie e secondarie delle provincie di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini.

I Musei Comunali di Rimini, con l’IBC - Istituto per i Beni Culturali Artistici Naturali della Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologica dell’Emilia-Romagna e la Società Editrice Il Mulino, ha bandito il concorso didattico “Una storia per Egnatia Chila”, riservato alle classi delle scuole primarie e secondarie delle provincie di Forlì-Cesena, Ravenna, Rimini e Pesaro-Urbino.

Il concorso è ispirato a uno dei monumenti funerari fra i più noti e ammirati del territorio riminese: la stele di Egnatia Chila, recentemente restaurata grazie ai finanziamenti dell'IBC.

Gli studenti sono invitati a conoscere da vicino questa donna - vissuta 2000 anni fa nella campagna di Ariminum, lungo la via Popilia, la strada che conduceva a Ravenna (nei pressi dell’odierna Bellaria) – a osservare il monumento che ne conserva la memoria, oggi priva del volto, e darle nuova vita attraverso un racconto, che potrà essere presentato in forma grafica, narrativa o in un video.

Le scuole che intendono partecipare dovranno inviare gli elaborati entro e non oltre il 15 maggio ai Musei Comunali di Rimini. L’Ufficio Didattica e Pubbliche Relazioni dei Musei è disponibile per ulteriori informazioni al tel. 0541.704421-26-28.

Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 09/04/2015 — ultima modifica 09/04/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it