domenica 23.04.2017
caricamento meteo
Sections

Esploratori della memoria

Concorso per le scuole emiliano-romagnole, invitate a censire monumenti storici e a documentare le due Guerre Mondiali con audio, video, foto e testimonianze. Adesioni entro il 30 ottobre

All’interno del progetto nazionale Pietre della Memoria, che ha lo scopo di censire e catalogare monumenti, lastre commemorative, lapidi, steli, cippi e memoriali riguardanti la prima e seconda Guerra Mondiale, l’Associazione Nazionale fra Mutilati e Invalidi di Guerra bandisce il concorso Esploratori della memoria, rivolto alle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado della regione Emilia-Romagna.

Obiettivo del concorso è stimolare gli studenti a conoscere la storia e l'identità del proprio territorio, a partire dal censimento delle pietre presenti sul territorio e attraverso la raccolta di documenti, foto e racconti dai testimoni della guerra.

Le classi che partecipano al concorso dovranno ricercare sul territorio monumenti, lapidi, lastre commemorative, steli, cippi che ricordino uomini e fatti della Prima e Seconda Guerra mondiale.

Gli studenti sono invitati a creare una scheda di catalogazione dei reperti e ad approfondire i temi sulla memoria storica attraverso produzioni audio-video sulla guerra a testimoni o attraverso raccolte di foto e documenti originali.

Per partecipare, le scuole devono aderire entro il 30 ottobre 2014. La consegna dei lavori scade il 15 marzo 2015.

Per informazioni:

Azioni sul documento
Pubblicato il 22/10/2014 — ultima modifica 29/10/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it