venerdì 24.11.2017
caricamento meteo
Sections

Matters of Matter: 1° Science Fair Nazionale

Concorso dedicato ai nuovi materiali rivolto a tutte le scuole secondarie di primo e secondo grado

L'IIS Cavezzi di Pavullo (MO), capofila del progetto Europeo MoM - Matters of Matter, indice la prima Science Fair Nazionale dedicata ai nuovi materiali e al loro studio sperimentale rivolta a tutte le scuole secondarie di primo e secondo grado.

Promossa in occasione de Il mese delle STEM 2016 del MIUR prevede una sezione speciale dedicata ai migliori elaborati presentati da ragazze "Science is a girl's thing".

Iniziativa realizzata anche grazie al contributo di Unione europea - programma Erasmus+ KA2 e ICO - Commissione Internazionale per l'Ottica.

Tema del concorso

Fenomeni luminosi, materiali che interagiscono con la luce, tecnologie correlate e loro potenziale impatto nello sviluppo sostenibile della società.

 

Destinatari

  • Alunni delle scuole secondarie di I grado (medie) e di II grado (superiori)
  • La partecipazione può essere sia individuale che per gruppi o classi intere
  • Ogni partecipante singolo o gruppo o classe dovrà avere un docente della propria scuola come referente

 

Elaborati

Gli elaborati dovranno avere la forma di:

  • o una ricerca sperimentale
  • e/o la creazione di un apparato sperimentale di misura
  • e/o un prototipo auto-costruito

riguardante il tema del concorso.

Ogni elaborato dovrà essere costituito da:

  • un titolo, il più possibile accattivante anche per un pubblico non specialistico
  • un video che illustri e documenti le varie fasi della ricerca svolta
  • un poster che riassuma e presenti al pubblico l'intera attività svolta
  • una scheda che esplichi le modalità con cui si è svolta l'intera attività presentandone gli obiettivi, i materiali occorrenti, un breve inquadramento teorico/concettuale, le procedure seguite e i risultati ottenuti.

Per maggiori dettagli consultare il regolamento allegato.

 

Valutazione degli elaborati

La valutazione degli elaborati sarà fatta a giudizio insindacabile da una commissione di docenti di Fisica dell'IIS Cavezzi. Saranno valutate l'originalità, la correttezza scientifica, il livello di approfondimento, la chiarezza e l'efficacia espositiva di tutte le parti degli elaborati.

 

Graduatorie e premiazioni

Verranno formulate tre distinte graduatorie:

  1. una riservata a tutti gli alunni delle scuole medie;
  2. una riservata a tutti gli alunni delle scuole superiori;
  3. una apposita graduatoria riservata esclusivamente agli elaborati presentati da ragazze.

Per ogni distinta graduatoria verranno pubblicati i nomi dei primi tre classificati. Per ogni distinta graduatoria sarà premiato il primo classificato. Sono esclusi dalle suddette graduatorie gli studenti interni dell'IIS Cavezzi a cui verrà riservata un'apposita sezione.

Il premio consiste in un kit di materiale didattico che verrà consegnato al docente referente, con l'impegno che tale materiale venga utilizzato a beneficio degli alunni della scuola di provenienza.

 

Partecipazione all'Evento

Tutti gli autori degli elaborati, valutati sufficienti, saranno invitati a partecipare alla Prima Science Fair Nazionale che si terrà presso l'IIS Cavezzi di Pavullo nel Frignano (MO) nel gennaio/febbraio 2017; in tale sede potranno presentare pubblicamente il proprio elaborato, comprensivo di apparati sperimentali e/o prototipi autorealizzati.

 

Scadenze e Indirizzi

L'iscrizione dovrà essere effettuata da parte del docente referente entro il 31 maggio 2016, completando in tutte le sue voci la relativa form: scarica la form.

L'elaborato, completo in tutte le sue parti, dovrà pervenire entro il 30 novembre 2016 inviandolo:

  • via mail a: lisottiannamaria@gmail.com
  • via posta ordinaria:
    MoM Science Fair - Prof.ssa Lisotti Annamaria
    c/o I.I.S. Cavezzi
    Viale Matteotti, 2 - 41026 Pavullo (MO)

 

Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 01/04/2016 — ultima modifica 01/04/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it