domenica 24.09.2017
caricamento meteo
Sections

Musica libera–una canzone per la legalità” e “F(ilm)a la cosa giusta”: due concorsi per educare gli studenti alla legalità

Indetti dal Comune di Ferrara con Avviso Pubblico sono sostenuti dalla Regione Emilia-Romagna

Promuovere nei giovani l’educazione alla legalità e l’adesione responsabile ai valori della vita democratica, stimolando comportamenti rispettosi degli altri e dell’ambiente. E' quanto si propone la prima edizione dei concorsi “Musica libera – una canzone per la legalità” e “F(ilm)a la cosa giusta”, indetti dal Comune di Ferrara in collaborazione con Avviso Pubblico, Coordinamento di Ferrara di Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie e il Presidio studentesco “Giuseppe Francese” e con il contributo della Regione Emilia- Romagna.

Le iniziative sono promosse nell’ambito del Progetto ‘Ferrara Città Solidale e Sicura’ a cura del Centro di mediazione del Comune di Ferrara. Le opere dei giovani autori saranno presentate pubblicamente durante due appuntamenti inseriti nella “Festa della Legalità e Responsabilità 2016” e nel programma della “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”.

“F(ilm)a la cosa giusta” - (scadenza del bando 16/10/2016 per la categoria Giovani Videomakers; 20/02/2017 per la categoria Scuole)
Il concorso intende contribuire a sensibilizzare i ragazzi a queste tematiche attraverso il video. Possono partecipare al concorso giovani videomakers residenti sul territorio della Regione Emilia-Romagna tra i 18 ed i 28 anni (al 16/10/2016) e le scuole Secondarie di II° Grado della Regione Emilia-Romagna, che abbiano prodotto materiali audiovisivi a partire dall'anno scolastico 2014/15 su temi di educazione alla legalità come: inclusione, rispetto dell'ambiente, lotta alle mafie, impegno civile e cittadinanza, pace, intercultura. Sarà compito della Giuria selezionare tra le opere presentate i 10 video migliori. Quelli della categoria Scuole saranno premiati a Ferrara nell’ambito delle iniziative del
21 Marzo, Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Quelli della categoria giovani Videomakers saranno premiati durante la Festa della “Legalità e Responsabilità 2016”.

Musica libera – una canzone per la legalità” - (scadenza del bando il 16/10/2016)
Il concorso intende contribuire a sensibilizzare i ragazzi a queste tematiche attraverso la creazione e la diffusione da parte loro di brani musicali. Possono partecipare al concorso tutte le band musicali ed i musicisti singoli, residenti sul territorio della Regione Emilia-Romagna la cui età (o età media in caso di gruppo) non sia superiore a 28 anni al 16/10/2016. Sarà compito della Giuria selezionare tra le opere presentate i 10 brani musicali migliori. La consegna dei premi alle migliori opere musicali e l’esibizione dal vivo degli artisti avverrà a Ferrara nel corso della manifestazione “Festa della Legalità e della Responsabilità 2016” che si svolgerà l’ultima settimana di ottobre 2016.

 

Per iscrizioni e informazioni

Centro Mediazione Comune

E-mail: centro.mediazione@comune.fe.it - Tel 0532 770504

 


Per saperne di più


Azioni sul documento
Pubblicato il 07/09/2016 — ultima modifica 07/09/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it