venerdì 24.11.2017
caricamento meteo
Sections

Quale futuro per l'istruzione? Lo spiegano i giovani partecipando al concorso "Education Youth Video Challenge"

Indetto dalla Commissione Istruzione dell'Onu è stato organizzato da "A world at school global youth ambassador" e Mtv Voices

Istruzione e futuro. Due concetti strettamente connessi. A spiegare in che modo sono legati saranno i giovani di tutto il mondo attraverso il concorso “Education Youth Video Challenge” indetto dalla Commissione Istruzione dell’Onu.

Creata lo scorso settembre, la commissione ha come obiettivo quello di sostenere la realizzazione dell'ambizioso obiettivo di “Sviluppo Sostenibile per l'Istruzione” che invita il mondo a "garantire un’educazione inclusiva e una qualità equa, promuovendo opportunità di apprendimento per tutti” e comprende un gruppo di leader politici da tutto il mondo che lavorano per sviluppare un piano d’azione affinché ciascun bambino abbia l’opportunità di ricevere un’istruzione adeguata.

Al concorso “Education Youth Video Challenge” possono partecipare i giovani tra i 13 e i 30 anni che dovranno creare un video di massimo 30 secondi che risponda a una o ad entrambe le seguenti domande:

  • Come può l’educazione prepararti al meglio per il tuo futuro?
  • Come sarebbe la tua scuola ideale del futuro?

Il video dovrà essere inviato entro il 30 giugno 2016, cliccando su “Submit your video” (in alto a destra) nella pagina web dedicata al concorso (http://educationcommission.org/ways-to-engage/the-education-video-challenge/), oppure sulla pagina Facebook dell’associazione.

La giuria

I primi tre video saranno selezionati dal gruppo giovanile della Commissione Istruzione, co-presieduto da Kennedy Odede (Kenya) e Rosemarie Ramitt (Guyana) e comprendente Malala Yousafzai (Pakistan). Un premio verrà dato inoltre al video che riceve più voti dal pubblico.

I premi

I video vincitori saranno trasmessi su diverse piattaforme di Mtv e dei partner e durante l’assemblea generale dell’Onu, a New York questo settembre, in occasione della presentazione della relazione della Commissione.

1° premio - Un invito (disponibile solo per i maggiorenni) a New York a settembre, per vedere il proprio video trasmesso in occasione della presentazione del rapporto della Commissione durante l’assemblea generale dell’Onu.

2° premioUn I-pad mini

3° premioUn Hp Chromebook (11 pollici computer portatile, 4 Gb di Ram)

Premio del pubblico - Videocamera impermeabile GoPro Hero4.

Il concorso Education Youth Video Challenge è stato organizzato con il sostegno dell’associazione A world at school global youth ambassadors e Mtv Voices.

 

Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 13/06/2016 — ultima modifica 13/06/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it