martedì 26.09.2017
caricamento meteo
Sections

Quel fresco profumo di libertà

Concorso video per le scuole del territorio nazionale, sui temi dell'educazione alla legalità, della lotta alle mafie e della cittadinanza attiva. Scadenza 15 novembre

Il Centro studi “Paolo Borsellino”, in collaborazione con la Direzione generale per lo studente, l’Integrazione, la partecipazione e la Comunicazione del MIUR, indice la seconda edizione del concorso video "Quel fresco profumo di libertà".

Obiettivo del bando è contribuire alla diffusione di una cultura educativa della giustizia. Ispirandosi all'ideale che proprio a scuola, attraverso l’impegno formativo dei docenti e la promozione di una cultura della legalità, sia possibile costruire le premesse necessarie a contrastare il fenomeno mafioso, il Centro Studi “Paolo Borsellino” intende stimolare una riflessione attiva sui temi della legalità, della lotta alle mafie, della cittadinanza attiva, della pace e dell’intercultura, attraverso strumenti e materiali come video, film, documentari, prodotti da studenti di scuole italiane.

Al concorso potranno partecipare, divise in tre sezioni distinte, tutte le scuole primarie, secondarie di primo e secondarie di secondo grado, statali e paritarie, presenti sul territorio italiano, che producano un video sui temi della educazione alla legalità democratica, della lotta alle mafie, dell’impegno civile e della cittadinanza attiva, della pace, dell’intercultura.

Gli elaborati dovranno essere inviati presso la segreteria del Centro studi “Paolo Borsellino”, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, entro il 15 novembre 2014 al seguente indirizzo postale:

Centro studi “Paolo Borsellino”
Villa Niscemi , Piazza Niscemi
Palermo

Per supporto e ulteriori informazioni scrivere a centropaoloborsellino@gmail.com con oggetto CONCORSO avendo cura di indicare nel fondo dell’e-mail i recapiti telefonici del richiedente.

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 29/04/2014 — ultima modifica 04/06/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it