Edilizia scolastica

Mutui BEI

L'articolo 10 del D.Lgs. 104/2013 convertito dalla L. 128/2013 prevede che le Regioni possano essere autorizzate a contrarre appositi mutui trentennali con oneri a carico dello Stato, per realizzare interventi straordinari di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento antisismico, efficientamento energetico di immobili di proprietà pubblica adibiti all'istruzione scolastica, oltre a nuove scuole o palestre scolastiche e destina a tale finalità contributi pluriennali per euro 40 milioni per l'anno 2015 e per euro 50 milioni annui per la durata residua dell'ammortamento del mutuo, a decorrere dall'anno 2016.

In attuazione della L.R. 13/2015 la Regione Emilia-Romagna ha attribuito alle Province il compito di redigere i piani triennali di edilizia scolastica riferiti ai rispettivi territori e ha disposto le quote percentuali di risorse da attribuire a ognuna di esse. Nel 2015 la Regione ha stipulato un mutuo trentennale con la Cassa Depositi e Prestiti che rende disponibili € 57.839.471,00 di fondi BEI (Banca Europea degli Investimenti) per 225 interventi di edilizia scolastica nel triennio 2015-2017. Ai fondi BEI si aggiunge anche un cofinanziamento da parte degli Enti Locali proprietari e di soggetti privati.

Con un nuovo mutuo trentennale, approvato nel 2017, sono stati messi a disposizione ulteriori € 15.895.106,33 che potranno finanziare 62 interventi del Piano di edilizia scolastica, relativi all'annualità 2016. Infine, l'erogazione dei fondi del mutuo BEI 2015 è stata prorogata fino al 31.12.2018.

Con le deliberazioni di Giunta Regionale n. 1679 del 30 ottobre 2017 e con la successiva deliberazione 1183 del 23 luglio 2018 si è provveduto alla quantificazione delle economie derivanti dal Mutuo Bei 2015; tali economie ammontano ad oltre 9,6 milioni di euro e le stesse sono state comunicate al Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca affinché provveda alla loro riassegnazione alle Regioni per finanziare gli interventi presenti nell’annualità 2017 della programmazione 2015-2017.

Con la deliberazione di Giunta Regionale n. 1452 del 4 settembre 2018 è stato approvato l’elenco degli interventi finanziabili con le economie derivanti da Mutuo Bei 2015 quantificate con la deliberazione di Giunta Regionale 1183/2018; si attende il decreto del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca che autorizzi l’avvio dei lavori e indichi termini e condizioni della procedura.

Con la deliberazione di Giunta Regionale n. 499 del 1 aprile 2019   è stato approvato un secondo elenco di interventi finanziabili con le economie derivanti da Mutuo Bei 2015: si tratta di 8 interventi a valere su edifici scolastici del territorio della provincia di Ravenna e già approvati con le precedenti deliberazioni di Giunta Regionale n. 100/2016, 599/2017 e 1452/2018; anche per questi 8 interventi si attende il decreto del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca che autorizzi l’avvio dei lavori e indichi termini e condizioni della procedura.

Con la deliberazione di Giunta Regionale n. 1915 dell’8 novembre 2018 sono stati approvati:

  1. l’aggiornamento della programmazione triennale di edilizia scolastica 2018-2020 di cui alla propria deliberazione n. 1184/2018;
  2. l’elenco degli interventi finanziabili relativi all’annualità 2018 con il netto ricavo preventivamente stimato derivante da mutuo BEI per la Regione Emilia-Romagna per l’anno 2018, pari a euro 98.907.076,72;
  3. l’elenco degli interventi finanziabili a valere sul finanziamento specifico di euro 3.190.550,86 per la Regione Emilia-Romagna destinato a strutture sportive scolastiche.

Con la deliberazione di Giunta Regionale n. 2127 del 10 dicembre 2018 sono stati approvati:

  1. l’elenco degli interventi di adeguamento degli edifici scolastici alla normativa antincendio da ammettere a contributo sullo stanziamento specifico di euro 8.133.352,25 nel triennio 2019/2021 attribuito alla Regione Emilia-Romagna;
  2. il nuovo aggiornamento della programmazione triennale 2018-2020 di edilizia scolastica di cui alla propria deliberazione n. 1915/2018.

Con successiva deliberazione di Giunta Regionale n. 408 del 18 marzo 2019 è stato approvato l’aggiornamento della programmazione antincendio in seguito alle comunicazioni del MIUR di riduzione del finanziamento dagli 8.133.352,25 euro inizialmente previsti ai 7.130.622,56 euro attuali.

Gli interventi originariamente previsti come ammissibili al contributo dalla DGR n. 2127/2018, divenuti non più ammissibili in seguito alla riduzione del finanziamento, sono stati approvati quali interventi in attesa di finanziamento (allegato 2 alla DGR 408/2017).

Con la deliberazione di Giunta Regionale n. 353 dell’11 marzo 2019 si è provveduto alla quantificazione delle economie derivanti dal Mutuo Bei 2016 e all’individuazione degli interventi finanziabili con tali economie: si tratta di 10 interventi per oltre 2,6 milioni di euro; si attende ora il decreto del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca che autorizzi l’avvio dei lavori e indichi termini e condizioni della procedura.

In attuazione della L.R. 13/2015 la Regione Emilia-Romagna ha attribuito alle Province il compito di redigere i piani triennali di edilizia scolastica riferiti ai rispettivi territori e ha disposto le quote percentuali di risorse da attribuire a ognuna di esse. Nel 2015 la Regione ha stipulato un mutuo trentennale con la Cassa Depositi e Prestiti che rende disponibili € 57.839.471,00 di fondi BEI (Banca Europea degli Investimenti) per 225 interventi di edilizia scolastica nel triennio 2015-2017. Ai fondi BEI si aggiunge anche un cofinanziamento da parte degli Enti Locali proprietari e di soggetti privati.  Con un nuovo mutuo trentennale, approvato nel 2017, sono stati messi a disposizione ulteriori € 15.895.106,33 che potranno finanziare 62 interventi del Piano di edilizia scolastica, relativi all'annualità 2016. Infine, l'erogazione dei fondi del mutuo BEI 2015 è stata prorogata fino al 31.12.2018.

Atti deliberativi regionali

  • Delibera di Giunta Regionale n. 100 del 01/02/2016 (pdf, 528.4 KB)
    Mutuo BEI approvazione elenco interventi finanziabili con il netto ricavo stimato in euro 57.839.471,00 per la Regione Emilia-Romagna ai sensi del Decreto Interministeriale 1/9/2015 n. 640. Approvazione schema convenzione RER - ER.GO ai sensi art. 19 L.R. 15/07 e S.M.
  • Delibera di Giunta Regionale n. 124 del 10/02/2017
    Rettifica della propria deliberazione 1491 del 19/09/2016 recante "D.L. 104/2013 art. 10 convertito con L. 128/2013 e Decreto Interministeriale 23.01.2015 - Aggiornamento del piano del fabbisogno 2016 di edilizia scolastica della Regione Emilia-Romagna"
  • Delibera di Giunta Regionale n. 472 del 10/04/2017
    M
    utuo BEI anno 2016 approvazione elenco interventi finanziabili con il netto ricavo preventivamente stimato in euro 15.895.106,33 per la Regione Emilia-Romagna, in attuazione delle proprie precedenti deliberazioni n. 1491/2016 e n. 124/2017

EDILIZIA SCOLASTICA - APPROVAZIONE ELENCHI INTERVENTI AMMISSIBILI A CONTRIBUTO PER L'ADEGUAMENTO DEGLI EDIFICI SCOLASTICI ALLA NORMATIVA ANTINCENDIO: MODIFICA PROPRIA PRECEDENTE DELIBERAZIONE 2127 DEL 10 DICEMBRE 2018.

Riferimenti normativi

     

     

      Azioni sul documento

      pubblicato il 2018/03/16 13:10:00 GMT+2 ultima modifica 2019-04-03T15:22:17+02:00

      Valuta il sito

      Non hai trovato quello che cerchi ?

      Piè di pagina