sabato 23.06.2018
caricamento meteo
Sections

Edilizia scolastica

Mutui BEI

L'articolo 10 del D.Lgs. 104/2013 convertito dalla L. 128/2013 prevede che le Regioni possano essere autorizzate a contrarre appositi mutui trentennali con oneri a carico dello Stato, per realizzare interventi straordinari di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento antisismico, efficientamento energetico di immobili di proprietà pubblica adibiti all'istruzione scolastica, oltre a nuove scuole o palestre scolastiche e destina a tale finalità contributi pluriennali per euro 40 milioni per l'anno 2015 e per euro 50 milioni annui per la durata residua dell'ammortamento del mutuo, a decorrere dall'anno 2016.

In attuazione della L.R. 13/2015 la Regione Emilia-Romagna ha attribuito alle Province il compito di redigere i piani triennali di edilizia scolastica riferiti ai rispettivi territori e ha disposto le quote percentuali di risorse da attribuire a ognuna di esse. Nel 2015 la Regione ha stipulato un mutuo trentennale con la Cassa Depositi e Prestiti che rende disponibili € 57.839.471,00 di fondi BEI (Banca Europea degli Investimenti) per 225 interventi di edilizia scolastica nel triennio 2015-2017. Ai fondi BEI si aggiunge anche un cofinanziamento da parte degli Enti Locali proprietari e di soggetti privati.

Con un nuovo mutuo trentennale, approvato nel 2017, sono stati messi a disposizione ulteriori € 15.895.106,33 che potranno finanziare 62 interventi del Piano di edilizia scolastica, relativi all'annualità 2016. Infine, l'erogazione dei fondi del mutuo BEI 2015 è stata prorogata fino al 31.12.2018.

È in fase di avvio sui territori la nuova programmazione triennale 2018-2020 di edilizia scolastica sulla base dei criteri contenuti nel decreto interministeriale di attuazione e della deliberazione di Giunta Regionale n. 385/2018 che prevedono come priorità gli interventi di tipo strutturale sugli edifici scolastici e le nuove costruzioni.

Atti deliberativi regionali

  • Delibera di Giunta Regionale n. 1930 del 30/11/2015
    Decreto Mutui BEI: autorizzazione alla stipula di mutuo con Cassa Depositi e Prestiti SPA per interventi di edilizia scolastica, in attuazione dell'art. 10 DL 104/2013 convertito con mod. L. 128/2013 e D.I. 640 del 01.09.2015
  • Delibera di Giunta Regionale n. 100 del 01/02/2016
    Mutuo BEI approvazione elenco interventi finanziabili con il netto ricavo stimato in euro 57.839.471,00 per la Regione Emilia-Romagna ai sensi del Decreto Interministeriale 1/9/2015 n. 640. Approvazione schema convenzione RER - ER.GO ai sensi art. 19 L.R. 15/07 e S.M.
  • Delibera di Giunta Regionale n. 124 del 10/02/2017
    Rettifica della propria deliberazione 1491 del 19/09/2016 recante "D.L. 104/2013 art. 10 convertito con L. 128/2013 e Decreto Interministeriale 23.01.2015 - Aggiornamento del piano del fabbisogno 2016 di edilizia scolastica della Regione Emilia-Romagna"
  • Delibera di Giunta Regionale n. 472 del 10/04/2017
    M
    utuo BEI anno 2016 approvazione elenco interventi finanziabili con il netto ricavo preventivamente stimato in euro 15.895.106,33 per la Regione Emilia-Romagna, in attuazione delle proprie precedenti deliberazioni n. 1491/2016 e n. 124/2017

Riferimenti normativi



Azioni sul documento
Pubblicato il 16/03/2018 — ultima modifica 20/03/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it