Edilizia scolastica

Programma regionale di edilizia scolastica

La Regione Emilia-Romagna ha deciso di destinare 20 milioni di euro di risorse del Fondo di Sviluppo e Coesione per la qualificazione del sistema scolastico regionale con riferimento alle scuole secondarie di II grado; in particolare sono 12 i progetti candidati dalle Province/Città Metropolitana di Bologna finalizzati a:

  • al soddisfacimento del fabbisogno documentato di aule conseguente all’aumento della popolazione scolastica;
  • all’adeguamento degli edifici alle nuove esigenze della scuola e ai processi di riforma degli ordinamenti e dei programmi;
  • alla razionalizzazione distributiva della rete scolastica sul territorio.

Le risorse individuate nella delibera CIPE n. 76 del 2017 sono distribuite secondo importi diversi su più annualità che vanno dal 2017 al 2022.

La Regione Emilia-Romagna ha deciso di destinare 20 milioni di euro di risorse del Fondo di Sviluppo e Coesione per la qualificazione del sistema scolastico regionale con riferimento alle scuole secondarie di II grado; in particolare sono 12 i progetti candidati dalle Province/Città Metropolitana di Bologna finalizzati a:  al soddisfacimento del fabbisogno documentato di aule conseguente all’aumento della popolazione scolastica; all’adeguamento degli edifici alle nuove esigenze della scuola e ai processi di riforma degli ordinamenti e dei programmi; alla razionalizzazione distributiva della rete scolastica sul territorio. Le risorse individuate nella delibera CIPE n. 76 del 2017 sono distribuite secondo importi diversi su più annualità che vanno dal 2017 al 2022

Atti deliberativi regionali

Riferimenti normativi

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/03/16 12:10:00 GMT+1 ultima modifica 2018-09-04T14:08:30+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina