giovedì 16.08.2018
caricamento meteo
Sections

Edilizia scolastica

Scuole innovative

Edizione 2015

Tra gli investimenti sul territorio per l’edilizia scolastica anche quelli previsti dal provvedimento nazionale della ‘Buona Scuola’ (art. 1, comma 153 L. 107/2015) per la costruzione di scuole innovative dal punto di vista architettonico, impiantistico, tecnologico, dell’efficienza energetica e della sicurezza strutturale e antisismica, caratterizzate da nuovi ambienti di apprendimento e dall’apertura al territorio.

Quasi 20 milioni le risorse assegnate alla Regione Emilia-Romagna. I 5 progetti selezionati dalla Regione, approvati con delibera di Giunta Regionale n. 1506 del 12 ottobre 2015, e proposti al Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca, che gestisce tale linea di intervento, riguardano:

  • IIS Copernico Carpeggiani, Ferrara
  • Scuola Infanzia Madonnina e Primaria A. Frank-Marconi, Modena
  • IPSAR Artusi, Ravenna
  • Scuola Primaria dell’I.C. di San Giovanni in Marignano, Rimin
  • Scuola Secondaria di 1° grado Leonardo da Vinci di Sorbolo, Parma

per un totale di risorse INAIL di 19.245.000,00 euro.

Atti deliberativi regionali

  • Delibera di Giunta Regionale n. 1506 del 12/10/2015
    Individuazione e candidatura al MIUR delle n. 5 manifestazioni d'interesse degli enti locali alla realizzazione di scuole innovative, ai sensi dell'art. 1 commi 153-158 L. 107/2015, in attuazione della DGR n. 1344/2015

Riferimenti normativi

Azioni sul documento
Pubblicato il 16/03/2018 — ultima modifica 17/07/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it