venerdì 19.01.2018
caricamento meteo
Sections

Alunni con cittadinanza non italiana 2011/2012

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) e la Fondazione Ismu hanno realizzato il Rapporto “Alunni con cittadinanza non italiana. Approfondimenti e analisi. A.s. 2011/2012”.

Una fotografia dettagliata della popolazione scolastica con cittadinanza non italiana nell’anno scolastico 2011/2012, che oltre a fornire i dati generali quantitativi, si caratterizza per nuove analisi ed elaborazioni statistiche di livello avanzato.

I dati principali del rapporto

Rapporto nazionale sugli alunni con cittadinanza non italiana - Approfondimento e analisi  - Anno scolastico 2011/2012

Caratteristiche generali

  • Gli alunni con cittadinanza non italiana 755.939
  • L’incremento rispetto all’anno scolastico precedente + 45.676
  • L’incidenza degli alunni CNI sul totale degli alunni 8,4%
  • Il livello scolastico con l’incidenza più elevata Primarie: 9,5%
  • Le scuole con il maggior aumento rispetto all’a.s. 2010/2011 Infanzia: + 12.433
  • La nazione più rappresentata tra le provenienze Romania: 141.050
  • Numero di cittadinanze straniere 193
  • Le scuole superiori con una maggiore presenza di stranieri Istituti professionali  64.852
  • Le scuole superiori con l’incidenza più elevata Istituti professionali  12,1%

Il Rapporto completo è consultabile sul sito dell’ISMU

  1. Prima parte
  2. Seconda parte
  3. Terza parte

Azioni sul documento
Pubblicato il 29/11/2012 — ultima modifica 26/03/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it