martedì 26.09.2017
caricamento meteo
Sections

Diritti naturali - Contributi di Gianfranco Zavalloni dal 2003 al 2008

Maestro e dirigente scolastico, creativo ed ecologista, appassionato divulgatore della sua visione pedagogica Gianfranco Zavalloni è stato, dal 2003 al 2008, curatore della rubrica Diritti naturali su ScuolaER. 
Questo Focus ripropone alcuni dei contributi inviati da GFZ per la rubrica, in particolare sul tema dei Diritti naturali dei bambini, sulla pedagogia nella scuola e sui temi dell'intercultura, corredati dalle magnifiche illustrazioni dell'autore.

Gianfranco Zavalloni è stato per 16 anni maestro elementare, poi dirigente scolastico a Sogliano al Rubicone in Romagna, e dal 2008 al 2012 responsabile dell'Ufficio Scuola del Consolato d'Italia di Belo Horizonte, in Brasile.
Ecologista, uomo di pace, burattinaio per passione, teorico della “pedagogia della lumaca” come della “contadinanza” attiva, GFZ come amava firmarsi, ha scritto molti testi sulla scuola creativa, l’ecologia, la scuola di pace, curandone spesso anche le illustrazioni.

Gianfranco Zavalloni è scomparso a soli 54 anni, nel 2012, a Cesena.

Come nascono i diritti naturali dei bambini

"Molto spesso, in questi ultimi tempi, ci si ritrova a riflettere e a discutere sul problema dei diritti dei bambini e delle bambine. La prima cosa che generalmente io faccio, quando affronto questi temi, è quella di mettermi nei panni dei bambini e delle bambine. Credo infatti che sia importante fare memoria, cioè ripensarci noi bambini, ripensare a quando noi eravamo bambini e bambine.

Per questo, è bene farsi alcune domande: quali erano i nostri diritti?  chi ce li garantiva? avevamo coscienza dei nostri diritti o - questo - era un fatto del tutto naturale? A partire da questi interrogativi e dalle risposte che ho raccolto e che raccolgo da centinaia di adulti, da un pò di tempo a questa parte sto cercando di far capire ad insegnanti, genitori, educatori e politici, quanto siano importanti e fondamentali alcuni diritti.

Per noi erano forse scontati, ma non lo sono oggi per i bambini e le bambine dei nostri territori, delle città e dei paesi del Nord del mondo. Se dovessi, oggi, portare un contributo alla riscrittura della Carta internazionale dei diritti dell'infanzia, sicuramente io aggiungerei anche questi diritti fra quelli "fondamentali".

Gianfranco Zavalloni



perchè un manifesto

Diritti naturali di bimbe e bimbi…perché un manifesto?

19/02/2003 - Proviamo a parlare ai bambini di questi diritti e chiediamo loro di interpretarli, di raccontarli con parole loro, di riscriverli dal loro punto di vista.

I diritti naturali dei bimbi e delle bimbe nelle lingue dei popoli della terra

21/11/2007 - Il Manifesto sui diritti naturali dei bambini tradotto nel maggior numero possibile di lingue locali (i cosiddetti dialetti oppure lingue regionali o lingue minoritarie) e nazionali

I Diritti Naturali riscritti dai bambini stessi in più lingue

07/06/2006 - Un libro sulla nostra rubrica Diritti Naturali, in arabo, cinese, rumeno e albanese

I diritti naturali dei bambini e delle bambine a colori

19/02/2003 - Ripensare alla nostra infanzia

Diritti naturali

19/02/2003 - Presentazione della rubrica

Diritti naturali? C'est moi!

21/02/2003 - Breve autobiografia di Gianfranco Zavalloni, curatore della rubrica 'Diritti naturali'

Mamme per la lentezza

11/02/2010 - Segnali da tutto il mondo ci indicano la crescita del movimento di maestre e mamme per una pedagogia slow...

Fuggire dalla società dei pongos per ritrovare i cesti

16/10/2009 - Riflessione sull’idea di regalo, sul concetto di utile e di superfluo...

Il pericolo della scuola a due velocità

29/09/2009 - Una riflessione sulla scuola che accentua le differenze sociali

Perchè si disimpara l'arte di far domande?

11/08/2009 - Motivazione, interesse, curiosità, tre molle importanti per apprendere

Mappe culturali

03/07/2009 - Estate, una occasione per gli insegnanti per costruire le proprie mappe culturali. Piccoli quaderni per far mappa e piccole strategie...

Quando l’inutile è utile a scuola

12/12/2008 - Dal fare e riempire il tempo di attività per esistere e valere, al non fare e al dedicarsi ad attività inutili per valere indipendentemente da quello che si fa! Lettera a Gianfranco Zavalloni


Regalare ai nostri ragazzi l'intercultura

23/10/2008 - Una riflessione di Gianfranco Zavalloni, storico collaboratore di ScuolaER, sui suoi primi 50 giorni in Brasile, a Belo Horizonte come Dirigente Scolastico presso il Consolato Italiano

La pedagogia della lumaca

27/06/2008 - Una riflessione su come viviamo il tempo scolastico in relazione ai ritmi della società. Perdere il tempo, ovvero: strategie didattiche di rallentamento

Decalogo per una buona scuola

04/02/2008 - Suggerimenti e consigli pratici per genitori e studenti. Una sorta di decalogo che forse potrà rendere più bella l'esperienza della scuola

Una scuola creativa è possibile?

23/10/2007 - Intervento di Gianfranco Zavalloni al Convegno organizzato a Cesena, il 6 e 7 maggio 2005, in occasione dei 25 anni dalla morte dello scrittore e pubblicato all'interno del libro "Gianni Rodari e la scuola della fantasia"

Cambiare la scuola si puo'

20/12/2006 - Insegnanti, allievi della Scuola di Barbiana, dirigenti scolastici, operatori comunali, genitori…lanciano un appello per un cambiamento dal basso della scuola.

 

Lettera ai dirigenti scolastici

15/05/2006 - I nostri anni di scuola: soddisfazioni e difficoltà. Con lo spirito degli allievi della Scuola di Barbiana, una classe di Scuola ha voluto “scrivere collettivamente” una lettera ai Capi di Istituto.

La scuola che vorrei

09/11/2005 - Alcune idee di Gianfranco Zavalloni su una possibile futura riforma…

L'Arte postale

21/04/2006 - Una interessante iniziativa realizzata da Gianfranco Zavalloni nella sua scuola per abituare i ragazzi alla scrittura su carta

Luc Ferry: Conoscere il mondo per sapere chi siamo

15/09/2005 - Un'intervista all’ex Ministro dell'Educazìone Nazionale francese

Una scheda semplice

18/02/2005 - E' la scelta che si potrebbe fare per la scheda personale di valutazione

Il quaderno di campagna

02/02/2005 - Per abituare i bambini a prendere appunti e ad usare meno fotocopie.

Suggerimenti pratici per una buona scuola

06/10/2004 - Un documento consegnato a tutti gli studenti delle scuole medie di San Mauro Pascoli, Savignano sul Rubicone e Gatteo. Una sorta di decalogo per rendere, ai ragazzi, più bella l'esperienza della scuola

Le tecnologie appropriate

14/09/2004 - 20 proposte, dell'Ecoistituto delle Tecnologie Appropriate di Cesena, per la gestione della politica locale

Tu bocci, io sboccio

03/12/2003 - È giusto o no bocciare nella scuola?

Domani sarà bello o brutto tempo?

14/04/2004 - E' fondamentale riflettere sull'idea educativa e sui modelli culturali che stiamo creando sulle questioni delle previsioni del tempo

Gli insegnamenti di un padre

19/03/2004 - I maestri insegnano spesso con le parole, ma il grande insegnamento di un padre è fatto di esempio quotidiano e di tanti piccoli gesti concreti

Elementi del progettare a scuola

14/01/2004 - Note, riflessioni esperienze

Lettera a tutti i genitori nati prima del 1970

26/11/2003 - Un invito a riflettere non solo per i genitori, ma anche per tutti coloro che lavorano nella scuola

Il metodo della scuola di Barbiana

12/11/2003 - La scuola media è in gran fermento per il decreto emanato dal Consiglio dei Ministri in applicazione della Riforma Moratti, che riguarda direttamente la scuola secondaria di primo grado. Merita a tal proposito una attenta rilettura degli scritti della Scuola di Barbiana

Dal metodo del "copia e incolla" agli esercizi di semplificazione

16/10/2003 - Le enciclopedie multimediali ed internet rischiano di portare i ragazzi ad abusarne

La riforma, la plastica e il grande fratello

29/05/2003 - Mentre si discute di "grandi sistemi" spesso non ci si accorge che i cambiamenti veri - giorno dopo giorno - avvengono nel quotidiano

Il laboratorio delle mani

16/05/2003 - "Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio imparo"

Alcuni suggerimenti per un uso didattico della bicicletta

08/05/2003 - Anche gli insegnanti e tutto il personale della scuola può utilizzare la bicicletta per recarsi a scuola e per uso didattico

La bicicletta, una tecnologia appropriata dalle grandi doti

08/05/2003 - La bicicletta ha tutta una serie di aspetti positivi che la rendono ecologicamente, socialmente, politicamente ed economicamente una delle tecnologie più  appropriate.

La gita in bicicletta

08/05/2003 - Una proposta didattica alle classi per conoscere meglio il proprio territorio

Le piccole scuole

04/04/2003 - Ancora in pericolo una realtà da salvare e valorizzare

Piccoli comuni, piccole scuole

04/04/2003 - Un'importante legge bipartisan valorizza i piccoli Comuni e vi conserva le piccole scuole. Un provvedimento significativo che dovrebbe essere considerato e assunto al di là dei piccoli Comuni.

 

Link utili

Azioni sul documento
Pubblicato il 21/01/2013 — ultima modifica 18/11/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it