mercoledì 17.01.2018
caricamento meteo
Sections

Concorso “Tracce di memoria”. Premiate in Senato tre scuole bolognesi

La cerimonia si è svolta il 9 maggio, Giorno della Memoria delle vittime del terrorismo.

Il 9 maggio, in occasione del Giorno della Memoria dedicato alle vittime del terrorismo e delle stragi, si è svolta nell’Aula di Palazzo Madama a Roma la premiazione di “Tracce di memoria”, il concorso promosso dal Miur, d’intesa con la Rete degli Archivi per non dimenticare e con la Direzione Generale per gli Archivi, per salvaguardare e trasmettere alle nuove generazioni la memoria delle vittime dei terrorismi e della criminalità organizzata.

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il Ministro dell'Istruzione Stefania Giannini hanno consegnato i premi alle scuole vincitrici, tre delle quali provenienti dalla provincia di Bologna.

Tra le scuole primarie, il primo premio è andato alla scuola Villa Torchi-Istituto Comprensivo 4 di Bologna (classi 5A e 5B) per il lavoro "La memoria come un tesoro". Per le secondarie di primo grado, il premioè stato assegnato ex aequo alla Farini (3E) di Bologna per "Uno Bianca, ma noi siamo tanti", e alla Caduti di Piazza Loggia-Istituto Comprensivo di Ghedi (3I), nel bresciano, per "Una canzone per Piazza della Loggia". Per le scuole secondarie di secondo grado la vittoria è andata all'IC Fioravanti-Belluzzi di Bologna (4A) per "2-agosto-1980-non-cero-ma-so'".

Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 11/05/2015 — ultima modifica 11/05/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it