lunedì 22.01.2018
caricamento meteo
Sections

Nao Challenge: a Bologna le finali italiane del concorso di robotica

Il 23 e 24 maggio alla Fondazione Golinelli si sfideranno 73 squadre di allievi delle superiori provenienti da tutta Italia.

Il 23 e il 24 maggio a Bologna, presso la Scuola delle idee della Fondazione Golinelli (voltone del Podestà, 1/N), si terranno le finali nazionali del concorso di robotica per le scuole secondarie di secondo grado “Nao Challenge”.

Il concorso, che coinvolge cinque paesi europei (Danimarca, Francia, Germania, Italia, Regno Unito), è dedicato alla programmazione di Nao, un robot umanoide progettato e prodotto dalla società francese Aldebarani, Nao è impiegato nella ricerca robotica, nella didattica con i bambini, nell’assistenza agli anziani e nella didattica dei bisogni speciali.

L'edizione italiana della “Nao Challenge” è organizzata dalla Scuola di Robotica di Genova e dalla Fondazione Golinelli di Bologna.

Le squadre iscritte al concorso si sono esercitate a programmare virtualmente Nao tramite il software Webots e ora le 73 finaliste testeranno il loro lavoro sul robot umanoide durante la manifestazione finale, simulando alcune situazioni all’interno di un ambiente domestico.

Per la fase finale a Bologna sono attesi 340 ragazzi e ragazze dai 15 ai 18 anni, provenienti da 45 scuole. L'Emilia-Romagna e il Veneto sono le regioni più rappresentate, con 19 e 18 squadre rispettivamente. Delle 75 squadre in gara, 43 appartengono a istituti tecnici industriali, 25 a licei scientifici, 4 a un istituto professionale, 1 a un istituto tecnico economico.

La squadra che otterrà più punti nella gara conclusiva, costituita da cinque diverse prove, si aggiudicherà come premio un robot Nao Evolution.

Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 14/05/2015 — ultima modifica 14/05/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it