Percorso formativo "Genitori connessi"

Si completa in questo anno scolastico il progetto iniziato nel 2016

Il progetto "Genitori Connessi" - promosso dal Comune di Reggio Emilia con la collaborazione di Coopselios e del Centro e-learning dell'Università di Modena e Reggio Emilia - ha l'obiettivo di formare gli insegnanti e le famiglie a un utilizzo pieno e consapevole delle nuove tecnologie introducendole nella "normalità" della propria vita. Si tratta cioè di formare gli adulti a supportare i loro figli nell'acquisire una cittadinanza digitale consapevole e critica.

Il progetto è nato dall'esigenza di dare ai genitori e agli insegnanti strumenti per accompagnare e fortificare la loro relazione con i ragazzi che sono nativi digitali e quindi sempre molto connessi con la rete, acquisendo le competenze necessarie per conoscere sia le opportunità e le possibilità di accedere ad informazioni e a nuovi tipi di servizi, che i rischi legati alle nuove tecnologie.

Dopo una prima fase sperimentale a marzo 2016 che ha riguardato l'Istituto Galilei, nell'anno scolastico 2016-2017 sono state coinvolte le scuole primarie degli istituti 'Kennedy', 'Lepido', 'Da Vinci', 'Pertini 1' e 'Pertini 2'.

Nell'anno scolastico 2017/2018, il progetto viene completato estendendo la formazione ai restanti sei istituti comprensivi della città: 'Aosta', Einstein', 'Manzoni', 'Fermi', 'Ligabue', 'Don Borghi'.

Il programma dettagliato degli appuntamenti  previsti per ogni istituto comprensivo e le informazioni sulle modalità di partecipazione sono reperibili nel sito web.

 

Per saperne di più

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/01/30 09:00:00 GMT+1 ultima modifica 2018-09-12T08:44:03+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina