PROGETTO VOLO – Le giovani generazioni incontrano il Terzo settore

Il progetto volo ha coinvolto 53 associazioni e più di 2mila studenti

Il Progetto VOLO - promosso da Centro Servizi per il Volontariato di Modena e Fondazione Casa del Volontariato – è nato con lo scopo difavorire l’incontro tra Terzo settore e giovani generazioni, stimolando inoltre ragazze e ragazzi alla cultura della solidarietà e dell’impegno sociale.

Nell’anno scolastico 2017-2018, nei territori di Carpi, Novi di Modena e Soliera, sono stati coinvolti 53 associazioni e 2.270 studenti in incontri, stage, campi pratici, percorsi di formazione, laboratori e peer education.

In particolare, per quanto riguarda le scuole superiori, oltre 700 studenti del Liceo Fanti, IPSIA Vallauri e ISS Meucci/Cattaneo hanno incontrato direttamente a scuola diverse realtà associative e alle classi V è stato presentato anche il Servizio Civile e il Servizio Volontario Europeo.

Le domande di stage presso le associazioni sono invece state 143, di cui 98 già portati a termine e 12 ancora attivi: sono queste delle occasioni concrete per conoscere personalmente le associazioni incontrate in classe con l’opportunità di sperimentare se stessi in contesti e con modalità diverse, in modo protetto, per la durata di un minimo di 20 fino a un massimo di 40 ore complessive.

Non ultimo, il Campo di Protezione Civile per le scuole superiori che, svoltosi nel week end del 14 e 15 aprile scorsi, ha visto la partecipazione di 32 studenti, i quali hanno svolto attività riguardanti il rischio idraulico, l’antincendio boschivo, l’avvistamento dispersi, le radiocomunicazioni, il soccorso sanitario e cinofilo.

Oltre 300 alunni frequentanti le scuole medie (Focherini, Fassi, Pio e Da Vinci) sono stati invece coinvolti nei laboratori delle Officine della Solidarietà allo scopo di stimolare riflessioni riguardanti il mondo della solidarietà, superare eventuali pregiudizi e stereotipi riguardanti il volontariato e costruire percorsi di solidarietà condivisi con la scuola, con gli insegnanti come protagonisti.

Per ulteriori approfondimenti visita il sito

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/07/04 08:00:00 GMT+1 ultima modifica 2018-09-11T15:08:51+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina