giovedì 26.04.2018
caricamento meteo
Sections

A Ferrara, il 13 settembre si parla di migrazioni e razzismo con tante iniziative per i ragazzi

Si parte con un convegno al Teatro Comunale Abbado, l’evento è stato realizzato con il contributo della Regione Emilia-Romagna

Il 13 settembre a Ferrara, dalle 9 alle 13 e 30, si terrà il convegno "L’Italia e le migrazioni contemporanee: accoglienza, emergenza e razzismi” presso il Ridotto del Teatro Comunale Claudio Abbado. L’evento è a cura dell’ufficio Integrazione alunni stranieri del Comune di Ferrara, con il patrocinio dell’Ufficio scolastico regionale dell’Emilia Romagna e il contributo della Regione Emilia-Romagna.

La giornata conclude la rassegna "EstateBambini 2016" e ha, tra gli altri, come obiettivo, quello di restituire una fotografia sulla fascia di giovani in condizioni di maggiore rischio e marginalità sociale, tra cui i minori stranieri non accompagnati.

Al convegno interverranno: Donatella Mauro, direttrice pedagogica dell’Istituzione Servizi educativi, scolastici e per le famiglie del Comune di Ferrara; Stefano Allievi (Università di Padova) e Gianpiero Dalla Zuanna (Università di Padova), con un intervento dal titolo “Per scacciare la paura. l’immigrazione fra risorsa e incontro”; Maria Cristina Manca (Medici senza frontiere), con un intervento dal titolo “Missione Italia: le attività di MSF con i richiedenti asilo in mare e sul territorio”; Guido Barbujani (Università di Ferrara) e Marco Aime (Università di Genova), con un intervento dal titolo “Contro il razzismo. Le ragioni della genetica e dell’antropologia” e

Marco Cappuccino (Presidente della Cooperativa Civico Zero Onlus) che parlerà di “Adolescenze altre: esperienze di accoglienza, orientamento e tutela dei minori stranieri non accompagnati presso il Civico Zero di Roma”. Il convegno sarà coordinato da Laura Lepore, responsabile dell’ufficio Integrazione alunni stranieri.

Oltre al convegno la giornata prevede una serie di iniziative interamente dedicate ai ragazzi. Si parte alle 14 e 30 con l’incontro “La migrazione dei racconti: le fiabe luogo di incontro” a cura di Luigi Dal Cin, autore per ragazzi, mentre alle 16 e 30, è la volta del gioco-laboratorio teatrale rivolto ai ragazzi “Il gioco del muro” di e con Stefano Antonelli (replica ore 17 e 45). Alle 18, “Ruby va a scuola”, spettacolo di narrazione e musica con Marcello Brondi, musiche di Roberto Manuzzi. In scena la storia di Ruby Bridges, la bambina nera che a 6 anni, nel 1960, sfidò il razzismo dei bianchi a New Orleans osando iscriversi in una scuola pubblica. La giornata chiude alle 21, con lo spettacolo “Di passi e di respiri. Dedicato ai Migranti” di e con Giuseppe Cederna, un viaggio sulle orme dei pellegrini e dei camminatori erranti del nostro mondo.

 

Informazioni e iscrizioni

Ufficio Integrazione Alunni Stranieri, Istituzione Servizi Educativi, scolastici e per le famiglie del Comune di Ferrara

Mail: integrazione.alunnistranieri@comune.fe.it - Tel. 0532-752486


Per saperne di più


Azioni sul documento
Pubblicato il 23/08/2016 — ultima modifica 05/09/2016
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it