sabato 20.01.2018
caricamento meteo
Sections

A Forlì proiezione per gli studenti del film "La Linea Sottile" che racconta le violenze sulle donne durante la guerra

Giovedì 12 maggio in sala anche la regista del documentario, Paola Sangiovanni che si confronterà con gli studenti delle scuole

Appuntamento al cinema giovedì 12 maggio per le scuole secondarie di secondo grado di Forlì. In programma la proiezione, riservata agli studenti, del film- documentario La linea sottile, realizzato dalle registe Nina Mimica e Paola Sangiovanni, per riflettere sull’ origine delle violenze contro le donne nelle guerre contemporanee.

L’evento si terrà alle 10 nella Sala multimediale San Luigi (via L. Nanni 14, Forlì) e la regista Paola Sangiovanni incontrerà le classi, confrontandosi su questi temi.

L’iniziativa rientra nell’ambito del programma “Coltiviamo la legalità” ed è promossa dal Comune di Forlì e dalla Regione Emilia-Romagna-Politiche per la sicurezza e polizia locale. Ad organizzarla, il Tavolo Permanente delle Associazioni contro la violenza alle donne, l’Anpi Forlì-Cesena, Amnesty International e Sunset Comunicazione, con il patrocinio dell’Ufficio scolastico provinciale di Forlì-Cesena, la collaborazione dell’Opera di San Luigi e il sostegno di Coop Alleanza 3.0.

Il film-documentario è uscito nelle sale italiane a marzo 2016 e mette insieme due testimonianze opposte e drammatiche della guerra. Da una parte quella di Bakira, una donna bosniaca sopravvissuta alle violenze della guerra nella ex Jugoslavia; dall’altra quella di Michele, un ex soldato italiano in missione internazionale di pace, il cui contingente è stato responsabile di violenze contro la popolazione.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di sensibilizzare gli studenti sul tema della violenza contro le donne in zone di guerra e conflitto, mostrando loro come, in questi drammatici scenari, i primi a perdere i diritti umani sono le categorie più indifese: le donne, gli anziani e i bambini.

 

Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 10/05/2016 — ultima modifica 10/05/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it