giovedì 26.04.2018
caricamento meteo
Sections

Bologna, banda larga nelle scuole

Internet veloce arriva in classe grazie a un progetto del Comune di Bologna, in collaborazione con Lepida Spa e Regione Emilia-Romagna

In occasione della presentazione di "WISE, il primo forum italiano sulla conoscenza digitale", il Comune di Bologna ha annunciato il finanziamento di 2 milioni di euro per portare la banda larga entro la prima metà del 2014 a tutte le scuole della città, a partire da quelle dell'infanzia comunali. Il progetto verrà realizzato in collaborazione con Lepida Spa e Regione Emilia-Romagna.

Per sviluppare le potenzialità della Scuola 2.0 sarà essenziale il coinvolgimento del personale scolastico, dei docenti e dei genitori per affrontare in modo condiviso e sostenibile le opportunità e allo stesso tempo i rischi offerti dalla nuova frontiera digitale.

L'intervento di cablaggio in fibra degli edifici scolastici ha l'obiettivo di permettere, attraverso la diffusione della connessione Internet veloce nella scuola, la realizzazione di evoluzioni nella didattica 2.0.

Già dalla prossima estate, in collaborazione con alcuni operatori privati, potranno partire i primi cantieri. Il progetto, tutto a carico di privati, prevede un investimento di circa 120 milioni di euro entro il 2016.

 

Informazioni:
Comune di Bologna

Azioni sul documento
Pubblicato il 27/05/2013 — ultima modifica 09/09/2013
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it