lunedì 23.04.2018
caricamento meteo
Sections

Educazione alla legalità, incontri per le scuole medie di Bologna

Incontri di lettura nelle biblioteche di Bologna sui temi della lotta alle mafie e della promozione della legalità e della giustizia

L'Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna, in collaborazione con “Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”, organizza il ciclo di incontri "No!...Adesso parliamo di legalità", sul tema della lotta alle mafie e della promozione della legalità e della giustizia.

L'iniziativa ha l'obiettivo di promuovere la cultura del senso civico e della legalità nelle scuole. Finora hanno aderito 76 classi - di 20 scuole diverse - complessivamente più di 1.500 ragazzi delle scuole secondarie di primo grado, in una serie di 76 incontri, presso le biblioteche dell’Istituzione, dove i bibliotecari affiancheranno l’opera dei volontari di Libera, proponendo letture in tema e distribuiranno una specifica bibliografia a stampa.

Programma

La struttura del progetto prevede incontri – della durata di due ore – presso le biblioteche di quartiere, a cura dell'Associazione Libera.

Gli insegnanti possono scegliere tra due tematiche:

  • "Per non dimenticare”: letture e proiezione di un documentario sulla figura di Giovanni Falcone sul ricordo delle vittime della mafia a partire da alcune parole chiave: diritto/dovere, omertà/denuncia, relazione tra felicità e regole.
  • "Ognuno faccia quello che può e quello che sa”: i giovani che hanno aderito al presidio studentesco di Libera a Bologna si raccontano alle scuole.

Su entrambi i temi, le biblioteche di quartiere hanno costruito un percorso bibliografico con suggerimenti per la lettura, che verrà consegnata ai ragazzi al termine dell'incontro.

Oltre agli appuntamenti in biblioteca, sarà possibile per le classi fare una gita scolastica di un giorno per visitare un bene confiscato alle mafie in provincia di Parma a Salsomaggiore Terme, nel parco dello Stirone.

Per maggiori informazioni

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/11/2013 — ultima modifica 12/11/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it