martedì 24.04.2018
caricamento meteo
Sections

Le buone pratiche: storia e memorie a scuola, premiate due scuole bolognesi

La scuola primaria di Rastignano (BO) e la scuola media di Marzabotto hanno vinto il concorso nazionale bandito dal Ministero dell'Istruzione e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali

Nell'ambito delle celebrazioni del “Giorno della Memoria” del 9 maggio (a 35 anni dal ritrovamento del corpo di Aldo Moro, assassinato dalle Brigate Rosse) il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha premiato i progetti educativi che si sono aggiudicati il concorso nazionale "Le buone pratiche: storia e memorie a scuola. Lavorare in classe sui temi legati a terrorismi, criminalità organizzata, violenza politica", bandito dal Ministero dell'Istruzione e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

Tra i vincitori du scuole bolognesi: per la  categoria scuola primaria si è infatti aggiudicato il premio l'Istituto comprensivo di Rastignano e per la scuola superiore di primo grado la Scuola Media di Marzabotto, mentre per le Scuole Superiori di secondo grado si sono aggiudicati il premio due istituti di Brescia.

Link utili

Azioni sul documento
Pubblicato il 16/05/2013 — ultima modifica 20/05/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it