venerdì 19.01.2018
caricamento meteo
Sections

Maggio dei libri

Fino al 27 maggio la campagna nazionale di promozione del libro e della lettura come elemento chiave della crescita personale, culturale e sociale

Per il terzo anno consecutivo il Centro per il libro e la lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali promuove il Maggio dei Libri, campagna nazionale di sensibilizzazione alla lettura nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura come elemento chiave della crescita personale, culturale e civile.

La rassegna inizia il 23 aprile, in coincidenza con la Giornata mondiale UNESCO del libro e del diritto d'autore, e prosegue con la Festa del Libro che si amplia dal 23 al 27 maggio e, altra novità dell'edizione 2013, si prolunga fino al termine del mese, concludendosi il 31 maggio.

Quest'anno sono tre i claim scelti per rappresentare e accompagnare l'iniziativa: Parti con noi, Fuggi con noi e Abbuffatevi.

Il Maggio dei libri è un'iniziativa che, attraverso il coinvolgimento di soggetti pubblici e privati, vuole favorire e stimolare l’abitudine alla lettura. Tutte le manifestazioni in programma hanno l’obiettivo di attribuire valore sociale e affettivo al libro, portandolo in mezzo alla gente, distribuendolo, facendolo conoscere, perché sia percepito come un autentico compagno di vita.

L'edizione 2013 conferma alcuni dei capisaldi che sono stati determinanti per il successo dei primi due anni della campagna: dall'impegno a portare i libri al di fuori dal loro contesto abituale (conquistando scuole, circoli, parchi, associazioni culturali, ospedali, uffici postali, treni…), all'obiettivo di coinvolgere anche coloro che ancora non hanno scoperto il piacere della lettura, all'attenzione particolare rivolta a settori fondamentali per il rilancio culturale, sociale e generazionale del paese, come il Web, la scuola e i giovani.

Quest'anno Il Maggio dei Libri si svolge sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l'Unesco. Collaborano all'organizzazione della campagna, oltre ai partner istituzionali, tutti i soggetti strategici impegnati nella promozione della lettura.

Il Centro per il libro e la lettura coordina il sistema di comunicazione delle attività della campagna, realizzando  per ogni edizione la banca dati delle manifestazioni, alimentata dagli stessi organizzatori, dove è possibile consultare il calendario continuamente aggiornato degli appuntamenti, scaricare approfondimenti e collegarsi direttamente ai siti dedicati ai singoli eventi.

Azioni sul documento
Pubblicato il 19/04/2013 — ultima modifica 03/05/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it