Mille e una storia. Mille e un'immagine. Tre giorni di festa nel quartiere Borgo Marina a Rimini.

17, 18, 19 maggio Cinema Fulgor, Corso Giovanni XXIII, Via Gambalunga: Un convegno, tanti laboratori, una caccia al tesoro interattiva ed una meravigliosa installazione che 500 bambini e bambine hanno preparato per la città!

A Rimini, il 17 maggio, presso il cinema Fulgor, proponiamo un convegno sulla letteratura e l’illustrazione araba per l’infanzia.

Si tratta di una giornata di studio e atelier dedicata a scoprire come valorizzare la cultura araba in classe e, successivamente, nella città grazie allo studio di casi proposto dall’Istituto del Mondo Arabo di Parigi.

Esempi di percorsi, laboratori, attività e progetti didattici realizzati dalle scuole primarie in Francia saranno da spunto e ispirazione agli insegnanti dell’Emilia-Romagna.

L’artista arabo Walid Taher, illustratore di albi d’arte per l’infanzia, guida un grande laboratorio artistico per le maestre nel pomeriggio.

 A seguire:

(18/19 maggio) - Due giorni in cui le scuole propongono alla città e alle autorità locali un nuovo modello di quartiere: le capacità di progettazione e realizzazione di adulti e bambini, chiamate all’appello durante l’inverno, insieme all’ Istituto Comprensivo Centro Storico e a Zaffiria, diventano ora un dialogo aperto con il quartiere, ne trainano la partecipazione, propongono a tutti gli adulti un cambiamento di sguardo e realizzano un’esperienza che possa far sedimentare la possibilità concreta di nuovi percorsi di coesione e valorizzazione delle comunità locali.

Oltre alla creazione di mostre gioco e installazioni, i bambini partecipano a un grande laboratorio di valorizzazione della strada come luogo pubblico dell’incontro: ispirati dall’artista trasformeranno l’asfalto in un caleidoscopico luogo temporaneo in cui fermarsi per vivere, giocare e conoscersi.

Sui marciapiedi, invece, l’artista lascerà il segno della partecipazione della comunità locale alla trasformazione del quartiere, intervenendo graficamente su cerchi creati ex-novo. Il festival è organizzato nell’ambito del progetto E se diventi farfalla, coordinato dal Centro Zaffiria e finanziato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD.

Il programma dell'iniziativa: (pdf, 1.0 MB)

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/04/29 11:25:00 GMT+2 ultima modifica 2019-04-29T13:41:47+02:00 scaduto

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina