domenica 21.01.2018
caricamento meteo
Sections

"M'illumino di meno", le iniziative nelle scuole della Bassa Romagna

Nei comuni dell'Unione gli studenti protagonisti della decima Giornata del risparmio energetico promossa da Caterpillar Radio2, il 14 febbraio

In occasione della decima edizione di "M'illumino di meno", la celebre campagna di sensibilizzazione sul risparmio energetico lanciata da Caterpillar di Radio2, i Comuni della Bassa Romagna promuovono un ricco calendario di iniziative che che coinvolgeranno gli studenti delle scuole dell'Unione, protagonisti in prima persona di azioni virtuose e buone pratiche sulla sostenibilità e contro lo spreco energetico.

Il 14 febbraio si terrà infatti la premiazione del concorso “Spegniamo lo spreco, accendiamo il risparmio”, progetto pilota elaborato dal CEAS (Centro di educazione alla sostenibilità) dell’Unione e svoltosi nell’anno scolastico 2012-2013.

Prima classificata è risultata la Scuola media dell’istituto comprensivo “San Francesco d’Assisi” di Bagnara, seguita dalle medie Baracca di Lugo e, al terzo posto, la Scuola media dell’istituto comprensivo “Luigi Battaglia” di Fusignano.

L'iniziativa ha riscosso un grandissimo gradimento tra gli insegnanti e i ragazzi, totalizzando ben 83 adesioni di classi e l'individuazione di 158 “GuardiaLuce” e “GuardiaAcqua”. Il progetto ha previsto la compilazione di chek list da parte dei plessi scolastici, valutate con l'attribuzione di ecopunti per decretare gli istituti più virtuosi dal punto di vista energetico e del risparmio di risorse.

La premiazione si terrà all'Auditorium di Fusignano, a partire dalle 9.30, e saranno consegnati agli istituti kit didattici educativi sul tema dell'energia. Tutti e nove i Comuni saranno collegati in diretta tramite il web, così che tutti i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato all’iniziativa potranno assistere alla cerimonia dalle rispettive sedi municipali o dalle sedi scolastiche.

L'evento, definito a “stella”, ha l'obiettivo è di far circolare le idee e non le persone, mediante un sistema a rete tra i 9 Comuni; è infatti una primissima sperimentazione per promuovere eventi in rete sulla base di una regia prestabilita che prevede un forte momento di condivisione in contemporanea tra i Comuni e a seguire momenti di animazione “replicabili” in ogni sede.

Sono infatti previste in ogni Comune le attività di Facce Energetiche - da un progetto della Regione Emilia Romagna realizzato in occasione dell'Energy Day del 2011 - con foto dei ragazzi con grandi nuvole di fumetto per esprimere i propri impegni per risparmiare energia e risorse, l'Albero delle Idee sul quale fioriscono idee e buoni propositi (i pensieri dei ragazzi si materializzano sull'albero....), e infine un Crucienergia per rafforzare i concetti sui temi del concorso.

La giornata sarà trasmessa sul web e seguita da Radio Sonora, oltre che da Caterpillar Radio 2.

A Bagnacavallo (RA) alle 17.30 al Museo Civico delle Cappuccine si svolgerà l'evento "Mi illumino di meno...e di arte faccio il pieno", una suggestiva visita guidata alle sale espositive a luci abbassate, a cui seguirà la premiazione della seconda edizione del concorso per le scuole "Mi illumino di meno...e accendo la fantasia".

 

Link utili:

Azioni sul documento
Pubblicato il 10/02/2014 — ultima modifica 11/02/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it