lunedì 22.01.2018
caricamento meteo
Sections

Sessanta studenti alla "Scuola informale di cultura imprenditoriale": al via la terza edizione

E' un progetto della Fondazione Golinelli rivolto ai ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado

E' partita la terza edizione della "Scuola informale di cultura imprenditoriale" che rientra nell'ambito delle iniziative proposte dal "Giardino delle imprese", un progetto della Fondazione Golinelli per valorizzare la cultura imprenditoriale tra i giovani.

Rivolto a 60 studenti del III e IV anno delle scuole secondarie di secondo grado, provenienti da tutta l'Emilia-Romagna, il percorso ha l’obiettivo di valorizzare tra i giovani la cultura dell’intraprendere, stimolandone la creatività, la passione e  la capacità di lavorare in gruppo. Le lezioni, tenute da imprenditori, docenti universitari e giornalisti, si tengono alle Serre dei Giardini Margherita (via Castiglione, 136) e all'Opificio Golinelli (via Paolo Nanni Costa, 14).

L’edizione 2016/2017, grazie alla collaborazione con il “Centro EuroMediterraneo sui cambiamenti climatici” e l’Università di Bologna, ha lo scopo di stimolare i ragazzi a sviluppare nuove idee sulla creazione di servizi per il benessere dei cittadini, la sicurezza ambientale e l’ecosostenibilità, utilizzando come base di partenza i dati open e gratuitamente accessibili messi a disposizione dall'Unione Europea e dalla comunità scientifica.

Alla fine del percorso, i partecipanti hanno la possibilità di candidare i loro progetti imprenditoriali per vincere un finanziamento che potrà variare dagli 8 ai 15 mila euro, per passare dall’idea al prototipo concreto, attraverso l’inserimento nell’acceleratore del “Giardino delle imprese”.

La scuola si articola in quattro fasi principali: un campo estivo, organizzato in due settimane intensive a giugno e luglio e una a inizio settembre; un periodo di sviluppo del progetto nei mesi autunnali; il finanziamento dei progetti più meritevoli e un successivo percorso di accelerazione per le idee finanziate.

Per saperne di più:

Azioni sul documento
Pubblicato il 29/06/2016 — ultima modifica 29/06/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it