martedì 17.10.2017
caricamento meteo
Sections

Scuole di musica: al via il nuovo bando per le attività di educazione e pratica musicale d'insieme

Presentazione dei progetti entro le ore 13 di mercoledì 28 giugno 2017

La Regione vuole favorire ulteriormente il consolidamento, lo sviluppo qualitativo e l'ampliamento sul territorio delle esperienze realizzate mettendo a disposizione nuovi fondi regionali per gli anni scolastici 2017/2018 e 2018/2019.

Obiettivo del bando approvato dalla Giunta e finanziato con 760mila euro è quello di promuovere l'esperienza musicale collettiva per sostenere la motivazione degli allievi, aumentare la socializzazione, favorire l'integrazione di ragazzi con disabilità o in condizione di svantaggio personale e sociale, sperimentare percorsi multidisciplinari. Inoltre, si vuole arricchire l'offerta di proposte formative rivolte ai giovani, per offrire occasioni di rivitalizzazione del contesto sociale e culturale di riferimento.

I soggetti che possono presentare i progetti sono i legali rappresentati dei soggetti gestori di scuole di musica dell'Emilia-Romagna, riconosciute per l'a.s. 2017/2018, con Determinazione n. 6100 del 27/04/2017.

I progetti candidati dovranno prevedere musica d'insieme corale e/o di pratica strumentale, essere realizzati in partenariato con almeno un'Istituzione scolastica, totalmente o parzialmente all'interno delle istituzioni scolastiche coinvolte e in orario extra curricolare; i progetti potranno essere realizzati anche in integrazione con l'attività curriculare se ne rappresentano il coerente ampliamento, sviluppo e approfondimento.

I destinatari dei progetto sono gli allievi della scuola primaria, della scuola secondaria di primo e secondo grado nonché dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale della Regione Emilia-Romagna.

Priorità sarà data ai progetti che presentano un partenariato tra più scuole di musica riconosciute e con altri soggetti del territorio, che perseguono le pari opportunità e il contrasto alle discriminazioni favorendo l'integrazione di alunni con disabilità o in condizione di svantaggio personale e sociale, che valorizzano le potenzialità di aggregazione e di promozione sociale delle istituzioni del territorio, contribuendo a rendere le scuole luoghi di comunità e qualificare e arricchire il contesto educativo, sociale e culturale del territorio.

Il termine per presentare le domande entro le ore 13 del 28 giugno 2017.

 

Per saperne di più


Azioni sul documento
Pubblicato il 25/05/2017 — ultima modifica 25/05/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it