martedì 24.04.2018
caricamento meteo
Sections

Diritto allo studio scolastico: 2,5 milioni di euro per i servizi di trasporto per l'a.s. 2016/17

La Regione Emilia-Romagna investe risorse per assicurare un sostegno più efficace ai servizi di trasporto scolastico per facilitare l'accesso e la frequenza alle attività scolastiche e formative

Per l’a.s. 2016/17 la Regione Emilia – Romagna con deliberazione della Giunta regionale n. 401 del 22 marzo 2016 ai sensi della LR 26/01 ha provveduto ad assegnare alle Province e alla Città Metropolitana di Bologna proprie risorse, pari a complessivi 2,5 milioni di euro, per assicurare un sostegno più efficace ai servizi di trasporto scolastico, di competenza dei Comuni, al fine di facilitare l’accesso e la frequenza degli studenti alle attività scolastiche e formative sul territorio regionale.

L’assegnazione delle risorse è stata effettuata in coerenza con i criteri stabiliti dagli Indirizzi regionali per il diritto allo studio scolastico per il triennio 2016/2018 – approvati con deliberazione dell’Assemblea Legislativa n. 39/2015 - e ha tenuto conto della priorità della copertura delle spese di trasporto per gli studenti disabili.

La ripartizione è la seguente:

PROVINCE / CITTA' METROPOLITANA DI BOLOGNAL.R. 26/2001 art. 3 comma 1 lett. a) n.3
Città Metropolitana di Bologna € 546.871,89
Ferrara € 122.997,85
Forlì-Cesena € 226.984,29
Modena € 405.762,20
Parma € 327.187,12
Piacenza € 200.612,33
Ravenna € 134.902,37
Reggio Emilia € 313.267,87
Rimini € 221.414,08
TOTALE € 2.500.000,00

 

Norme e Atti

Azioni sul documento
Pubblicato il 06/04/2016 — ultima modifica 06/04/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it