lunedì 26.06.2017
caricamento meteo
Sections

Azioni concrete per una crescita rispettosa dell'ambiente e del territorio. A Bologna il 9 marzo il ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli e il sottosegretario all'Ambiente Barbara Degani

È il nuovo Programma di educazione alla sostenibilità della Regione Emilia-Romagna, che sarà presentato giovedì 9 marzo dagli assessori Paola Gazzolo e Patrizio Bianchi. Un documento costruito con la partecipazione di istituzioni, scuole, associazioni di volontariato e cittadini.

Fornire un contributo concreto, che investa anche i comportamenti quotidiani, per una crescita sostenibile, rispettosa dell’ambiente e del territorio. Mettere in campo progetti e azioni in cui tutti i cittadini, a partire dai più piccoli, siano chiamati a fare la propria parte: dall’educazione alla biodiversità all’uso responsabile delle risorse, dalla mobilità al risparmio energetico, dalla raccolta dei rifiuti agli acquisti.
A questo punta il nuovo Programma triennale di educazione all’ambiente e alla sostenibilità appena approvato dalla Regione Emilia-Romagna, che sarà presentato giovedì 9 marzo a Bologna al ministro dell’Istruzione, Valeria Fedeli, e al sottosegretario del ministero dell’Ambiente, Barbara Degani.

L’occasione sarà il convegno “Educazione globale Azione locale”, in programma dalle 9,30 alle 13,30 nella Terza torre (viale della Fiera 8, Sala 20 maggio 2012), al quale parteciperanno gli assessori alle Politiche ambientali, Paola Gazzolo, e alla Scuola e Università, Patrizio Bianchi. A portare la testimonianza dell’importante contributo che proprio il mondo educativo e formativo ha fornito all’elaborazione del Piano sarà il direttore dell’Ufficio scolastico regionale, Stefano Versari.
Al centro dell’incontro anche le politiche e gli strumenti disposti dal Governo per dare attuazione all’Agenda 2030 dell’Onu e ai programmi comunitari. E ancora, le proposte e le esperienze delle Agenzie ambientali di varie Regioni, tra cui Arpae, e i progetti messi in campo dai 38 Centri di educazione alla sostenibilità presenti in Emilia-Romagna.

 

Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 07/03/2017 — ultima modifica 07/03/2017
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it