lunedì 26.06.2017
caricamento meteo
Sections

Firmato protocollo d'intesa tra Regione, USR Emilia Romagna e Lega Navale Italiana

Per promuovere l'educazione alla cittadinanza e accrescere le conoscenze degli studenti sull'ambiente marino e costiero e sensibilizzarli sui temi della tutela ambientale

Firmato il 20 aprile dalla Regione Emilia-Romagna, Ufficio Scolastico Regionale dell'Emilia-Romagna Lega Navale Italiana, il Protocollo di intesa vuole sostenere:

  • la diffusione di iniziative culturali ed educative tra gli studenti come arricchimento dell'offerta formativa per promuovere l'acquisizione di comportamenti responsabili, per accrescere le conoscenze dell'ambiente marino e costiero, per sensibilizzare sui temi della tutela ambientale e per promuovere comportamenti virtuosi;
  • l'attivazione di progettualità in rete tra istituzioni scolastiche e formative e il sistema economico-produttivo per favorire la conoscenza delle opportunità occupazionali legate alla tutela dell'ambiente e allo sviluppo del turismo e di altre attività connesse in particolare al mare per sviluppare competenze spendibili in tali ambiti di attività anche attraverso l'apprendimento in situazione.

La Lega Navale Italiana, attraverso le strutture associative periferiche che si rapporteranno direttamente con le Istituzioni scolastiche e formative del territorio, si impegna a sostenere la realizzazione di iniziative che promuovano il rispetto dell'ambiente naturale, diffondano la conoscenza della cultura marinara e favoriscano l'acquisizione di conoscenze e competenze in campo marinaro che possano eventualmente costituire la base di future professionalità e promuovano, attraverso specifici percorsi, iniziative e attività formative ed educative.

L'Ufficio Scolastico Regionale per l'Emilia-Romagna si impegna a:

  • diffondere nelle scuole la presente intesa per favorire la programmazione, da parte delle stesse, nell'ambito della loro autonomia organizzativa e gestionale, di specifiche attività volte a integrare l'offerta formativa;
  • supportare occasioni di confronto, dialogo e informazione fra i diversi attori potenzialmente coinvolti nel perseguire le finalità della presente intesa.

La Regione Emilia-Romagna si impegna a sostenere attraverso i propri canali informativi la diffusione della presente intesa e promuovere la conoscenza delle iniziative realizzate in attuazione della stessa e della eventuale documentazione prodotta; coordinare iniziative educative relativamente agli aspetti ambientali e di tutela dell'ambiente naturale marino e costiero; non sono previsti oneri a carico della Regione.

 

Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 27/04/2017 — ultima modifica 26/04/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it