lunedì 11.12.2017
caricamento meteo
Sections

Ristrutturazione finita, a Meldola (Fc) inaugurata la nuova "Dante Alighieri". Bonaccini: "Un altro cantiere completato. Per un futuro fatto di opportunità necessario partire dai giovani e dagli spazi per la crescita e la formazione"

Riqualificati gli interni e messa in sicurezza sismica e degli impianti: intervento da 750 mila euro, di cui 395mila euro dai mutui Bei nell'ambito del Piano regionale di edilizia scolastica (225 opere entro il 2018)

Quattro nuove aule, la riqualificazione della sala polivalente e del teatro, la messa in sicurezza dell’intero edificio e degli impianti, anche dal punto di vista sismico e antincendio. È l’intervento realizzato nella scuola secondaria di primo grado “Dante Alighieri” di Meldola, in provincia di Forlì-Cesena, dove questo pomeriggio c’è stato il taglio del nastro alla presenza del presidente della Regione, Stefano Bonaccini, del sindaco di Meldola, Gian Luca Zattini, e della dirigente scolastica, Benedetta Zaccarelli.

Il progetto, che ha avuto un costo complessivo di 750mila euro, è stato finanziato per 395mila dai mutui Bei (Banca europea degli investimenti) nell’ambito del Piano regionale di edilizia scolastica.

“Un altro cantiere completato, un’altra scuola che diventa più funzionale e più sicura- ha detto il presidente Bonaccini-. Grazie al Piano regionale di edilizia scolastica, uno dei primi atti adottati dalla Giunta in questa legislatura, entro il 2018 saranno stati realizzati in Emilia-Romagna 225 interventi negli istituti scolastici: opere di ristrutturazione, messa in sicurezza, efficientamento energetico e adeguamento sismico, oltre alla costruzione di nuovi edifici e palestre. Inoltre, abbiamo avviato il piano per avere entro il 2020 tutte le scuole della regione cablate con la banda larga, almeno 100 mega per internet veloce: al momento, sono 875 le scuole già connesse, 69 nella provincia di Forlì-Cesena, compresa la ‘Dante Alighieri’ di Meldola. Nel gestire il presente- chiude il presidente della Regione- è fondamentale pensare a un futuro fatto di opportunità e non lo si può fare se non partendo dai più giovani, dalla scuola e dagli spazi per la crescita e la formazione”.

Nell’edificio di Meldola, realizzato negli anni ’70, oltre alla scuola media “Dante Alighieri” trovano spazio gli uffici dell’istituto comprensivo, la palestra e la scuola materna “Girotondo”. L’ampliamento ha creato un nuovo corpo di fabbrica sul lato nord della struttura, articolato su due piani con le nuove 4 aule.

Azioni sul documento
Pubblicato il 04/12/2017 — ultima modifica 04/12/2017
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it