martedì 12.12.2017
caricamento meteo
Sections

Stanziati 80 milioni per le competenze digitali

I fondi sono messi a disposizione dal terzo dei dieci bandi Pon del Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca

Il terzo bando PON dei dieci messi a disposizione dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, ammonta a ottanta milioni di euro per le competenze digitali: pensiero computazionale, per sviluppare la capacità di analizzare e risolvere problemi e per apprendere le basi della programmazione; percorsi di "cittadinanza digitale" per un uso consapevole dei media, della Rete e dei dati, e per avere gli strumenti per valutare la qualità, l'integrità e la veridicità delle informazioni.

Ciascuna scuola potrà ricevere fino a 25 mila euro che consentiranno agli istituti beneficiari di attivare fino a 140 ore in più all'anno di "educazione digitale".

I progetti che potranno beneficiare dei fondi stanziati dal bando dovranno avere al centro, in particolare, due aree:

  • sviluppo del pensiero logico e computazionale, ponendo particolare attenzione all'interazione creativa tra digitale e manuale, anche attraverso esperienze di making, robotica educativa e Internet delle cose, e al coding.
  • creatività digitale e lo sviluppo delle competenze di "cittadinanza digitale", concentrandosi soprattutto su: educazione all'uso positivo e consapevole dei media e della Rete, anche per il contrasto all'utilizzo di linguaggi violenti e alla diffusione del cyberbullismo, alle discriminazioni; educazione alla valutazione della qualità e dell'integrità delle informazioni, alla lettura, scrittura e collaborazione in ambienti digitali; educazione all'uso dei nuovi linguaggi del digitale.

Le scuole potranno caricare i progetti dal 20 marzo al 5 maggio 2017.

 

Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 07/03/2017 — ultima modifica 07/03/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it