lunedì 22.01.2018
caricamento meteo
Sections

Avviso pubblico per la realizzazione di Laboratori per lo sviluppo delle competenze di base e di Laboratori professionalizzanti in chiave digitale

Presentazione delle proposte dall'8 gennaio al 26 febbraio - avviso dell'Asse II FESR - Infrastrutture per l'Istruzione Programma Operativo Nazionale "per la scuola" 2014-2020. Pubblicata un'errata corrige dal MIUR

L’Avviso emanato dal MIUR intende sostenere l’istruzione, la qualificazione professionale e la formazione permanente con interventi finalizzati a realizzare, nelle istituzioni scolastiche statali del secondo ciclo d’istruzione (scuole secondarie di secondo grado), nuovi laboratori professionalizzanti o a rinnovare in chiave digitale quelli già esistenti, in modo da garantire il massimo accesso ad alti livelli di competenze a tutte le studentesse e a tutti gli studenti.

Le tipologie di intervento ammissibili sono due:

  • Interventi Tipologia A, relativi alla realizzazione/riqualificazione e aggiornamento, in chiave digitale, di laboratori per lo sviluppo delle competenze di base nelle scuole del secondo ciclo di istruzione (lingue, matematica, scienze, ecc.) dotati di strumentazioni all’avanguardia e che favoriscano e potenzino l’apprendimento delle competenze chiave richieste dal mercato del lavoro;
  • Interventi Tipologia B, relativi alla realizzazione/riqualificazione e aggiornamento, in chiave digitale, di laboratori professionalizzanti, per gli istituti tecnici e professionali e per licei artistici, per l’acquisizione di strumentazioni all’avanguardia che possano favorire e potenziare l’apprendimento delle competenze professionali richieste dal mercato del lavoro.

Il 27 dicembre 2017 è stata pubblicata un'errata corrige al bando che si raccomanda di verificare al seguente link.

Ciascuna istituzione scolastica secondaria di secondo grado, compresi gli Istituti omnicomprensivi, può presentare una sola candidatura consistente di uno o due progetti, uno relativo a interventi di Tipologia A e uno relativo ad interventi di Tipologia B, in tal caso l’importo massimo complessivo non dovrà superare i 100.000,00 euro (in particolare, un massimo di 25.000,00 euro per i progetti di Tipologia A e un massimo di 75.000,00 euro per i progetti di Tipologia B).

La presentazione della proposta progettuale avviene accedendo nell’apposita area all’interno del sito dei Fondi strutturali 2014-2020, denominata “Gestione degli Interventi” (GPU), collegandosi al seguente indirizzo: http://www.istruzione.it/pon/ e caricando la documentazione richiesta.

L’area del sistema Informativo predisposta alla presentazione delle proposte resterà aperta dalle ore 8.00 del giorno 8 gennaio 2018 alle ore 15.00 del giorno 26 febbraio 2018.

 

Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 20/12/2017 — ultima modifica 10/01/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it