BUONE NOTIZIE A SCUOLA - Call per la raccolta di buone pratiche

Le scuole dell'Emilia-Romagna possono segnalare le proprie esperienze entro il 20 aprile 2018

Con l’emanazione del “Piano Nazionale per l’Educazione al rispetto” il MIUR ha voluto dare un forte segnale per promuovere le iniziative finalizzate a contrastare ogni forma di violenza e discriminazione e favorire il superamento di pregiudizi e disuguaglianze, secondo i principi espressi dall’articolo 3 della Costituzione italiana, con l’obiettivo di coinvolgere il maggior numero possibile di istituzioni scolastiche.

In questo contesto il 13 marzo 2018 il MIUR e il Corriere della Sera hanno siglato il Protocollo d’Intesa volto a promuovere le buone pratiche messe in campo dalle scuole sui temi del rispetto, dell’inclusione, dell’innovazione nell’ambito del progetto «Buone Notizie -L'impresa del bene» per promuovere iniziative e per diffondere esempi positivi provenienti dalle Istituzioni scolastiche di tutto il territorio nazionale.

Per sostenere il lavoro delle scuole e, al contempo, dare visibilità ad esempi concreti di storie positive realizzate su tutto il territorio nazionale, il MIUR, avvalendosi della collaborazione degli Uffici Scolastici Regionali, intende promuovere una raccolta di buone pratiche realizzate nelle diverse realtà locali e presentarli all'interno di uno spazio dedicato all’interno del sito www.corriere.it.

Le istituzioni scolastiche dell’Emilia-Romagna possono segnalare le esperienze più significative in tema di educazione al rispetto e alla comunicazione non ostile, di inclusione, di superamento delle disuguaglianze e di promozione di una cittadinanza, anche digitale, attiva e consapevole, a mezzo form disponibile al seguente link diretto entro e non oltre venerdì 20 aprile 2018.

Le esperienze segnalate saranno trasmesse al MIUR per eventuale successiva pubblicazione.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/04/16 12:55:00 GMT+2 ultima modifica 2018-09-11T12:55:13+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina