Concorso di idee "Quando guidi, guida e basta" - Gli studenti premiati a Bologna

Appuntamento domenica 17 giugno per la giornata dedicata alla sicurezza stradale: saranno premiate le proposte degli studenti

Nell’ambito della giornata dedicata alla sicurezza stradale domenica 17 giugno in Piazza Maggiore a Bologna, dalle 15 fino a tarda sera, si terrà un grande evento che vede insieme istituzioni, mondo dello spettacolo e forze dell’ordine per dire NO alla distrazione al volante.

Nel corso della manifestazione saranno premiate le migliori proposte realizzate dagli studenti delle scuole primarie e secondarie e delle università dell’Emilia-Romagna, che hanno partecipato al concorso parte dell’omonima campagna di informazione per la guida sicura, promossa da Regione, Osservatorio per l’educazione alla sicurezza stradale e Anas.

Il Concorso di idee prevedeva la realizzazione di un logo, un manifesto, uno spot e un cortometraggio contro la distrazione alla guida, in particolare a causa dell’utilizzo di smartphone o altri dispositivi, che provoca ben il 17% degli incidenti ed è presente come concausa fino all’80% dei casi.

I premi del concorso vanno da una lavagna interattiva per le scuole primarie, un pc con scheda di montaggio video professionale per le secondarie e una telecamera professionale per l’università.

I materiali selezionati saranno utilizzati nella campagna di comunicazione regionale ‘Guida e basta’ per sensibilizzare tutti gli utenti della strada, a partire dai più giovani, sull’attenzione necessaria alla guida e sulle conseguenze dei comportamenti errati al volante.

Già nel 2011 l’Oms denunciava che l’utilizzo del cellulare alla guida aumenta di quattro volte la probabilità di incidente che cresce ulteriormente se dello stesso se ne fa un utilizzo di tipo manuale, ad esempio, inviando un sms.

La distrazione alla guida comporta che: i tempi di reazione di chi guida e usa contemporaneamente un dispositivo elettronico si riducono del 50%; a 110 km/h chi parla al cellulare ha bisogno di 14 metri in più prima di fermarsi; il rischio di incidenti aumenta di 4 volte; usare un dispositivo elettronico abbassa la soglia di attenzione rendendola simile a quella di chi guida con un tasso alcolemico di 0,8g/l.

Tutti in piazza il 17 giugno per promuovere insieme la sicurezza stradale.

 

Per saperne di più

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/06/14 09:35:00 GMT+1 ultima modifica 2018-09-11T10:47:07+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina