Contributi per l'acquisto dei libri di testo a.s. 2018/2019

Riparto tra i Comuni delle risorse per le concessione dei contributi per l'acquisto dei libri di testo a.s. 2018/2019, per studenti delle scuole secondarie di I e II grado

La Giunta regionale con propria deliberazione n. 2069 del 3 dicembre 2018 ha approvato il piano di riparto tra i Comuni e Unioni di Comuni delle risorse riferite ai contributi per l’acquisto dei libri di testo per l'a.s. 2018/2019.

Sulla base delle risorse disponibili e delle domande ritenute ammissibili in esito al procedimento istruttorio di Comuni e Unioni di Comuni, si è determinata  la percentuale del 100% di copertura dei costi ammissibili sia per le famiglie rientranti nella Fascia 1 (ISEE da 0 a 10.632,94 euro) che per quelle in Fascia 2 (ISEE da 10.632,95 a 15.748,78 euro), garantendo il contributo a tutti i 24,050  studenti in possesso dei requisiti previsti, per un finanziamento di quasi 4,6 milioni di euro.

Dal prossimo gennaio 2019 l’Azienda regionale per il diritto agli studi superiori Er.Go trasferirà le risorse a Comuni/Unioni di Comuni che erogheranno il contributo alle famiglie.

Per qualsiasi informazione occorre rivolgersi al Comune di residenza.

Per saperne di più

  • Delibera di Giunta Regionale n. 2069 del 03/12/2018
    Piano di riparto tra i Comuni/Unioni di Comuni delle risorse per i contributi all'acquisto dei libri di testo per l'a.s. 2018/2019 (L. 448/98, L. 208/15 art. 1 C. 258, L.R. 26/01, Delibera di Giunta Regionale n. 845/2018)

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/12/07 15:19:00 GMT+1 ultima modifica 2018-12-07T15:24:47+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina