PON Scuola - Autorizzazione progetti "Competenze di base"

In Emilia-Romagna autorizzati 358 progetti

Con la Nota 38446 del 29/12/2017 Il MIUR ha comunicato l’Autorizzazione dei progetti presentati in risposta all’Avviso n. 1953 del 21 febbraio 2017 Competenze di base.

Le competenze di base e, quindi, la capacità di lettura, scrittura, calcolo nonché le conoscenze in campo linguistico, scientifico e tecnologico costituiscono la base per ulteriori studi e un bagaglio essenziale per il lavoro e l’integrazione sociale. Pertanto, l’innalzamento in maniera omogenea su tutto il territorio nazionale delle competenze di base delle alunne e degli alunni, delle studentesse e degli studenti rappresenta un fattore essenziale per la crescita socio-economica del Paese e consente di compensare svantaggi culturali, economici e sociali di contesto, garantendo il riequilibrio territoriale, e di ridurre il fenomeno della dispersione scolastica.

Sulla base dei criteri definiti e comunicati nello specifico Avviso 1953, l’Autorità di Gestione, con Decreto Direttoriale Prot. n. 366 del 21/08/2017, ha demandato la valutazione delle proposte presentate dalle istituzioni scolastiche all’INDIRE (Istituto nazionale di documentazione, innovazione e ricerca educativa).

Le graduatorie definitive trasmesse dall’INDIRE sono state pubblicate sul sito dei Fondi Strutturali con nota n. 38386 del 28.12.2012.

Il processo di finanziamento prevede l’erogazione di un acconto a seguito dell’avvio del progetto nel sistema informativo. I successivi pagamenti sono effettuati a rimborso delle certificazioni inviate in base all’avanzamento dell’attuazione, mentre il saldo viene corrisposto sulla base del rendiconto finale e alla conclusione dei controlli.

I progetti autorizzati dovranno essere realizzati entro il 31/08/2019, ma possono essere realizzati e conclusi anche entro il corrente anno scolastico.

L’importo globale dei progetti autorizzati per le scuole dell’Emilia-Romagna, in ordine di graduatoria, per area territoriale e secondo le risorse programmate nel piano finanziario del PON, ammonta euro 10.927.289,50.

Il numero complessivo di progetti autorizzati è di 358 così distribuiti nelle diverse Province: Bologna 99, Ferrara 24, Forlì-Cesena 26, Modena 47, Parma 38, Piacenza 36, Ravenna 39, Reggio Emilia 29, Rimini 20.

Azioni

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/01/15 09:30:00 GMT+1 ultima modifica 2018-09-11T14:27:26+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina