Premio della Gioventù "Jugendpreis" 2020

Il tema scelto per questa edizione è "Il bosco". Invio degli elaborati entro il 10 febbraio 2020

Come nelle precedenti edizioni la Regione Emilia-Romagna, nell’ambito dell’Accordo di partenariato con altre regioni europee (Land dell’Assia, Nouvelle-Aquitaine e Wielkopolska) e la collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale, promuove il Premio della Gioventù 2020, rivolto a tutti gli studenti iscritti alle scuole di I e II grado e di età compresa tra i 12 e i 21 anni residenti in Assia, o nelle Regioni partner Emilia-Romagna, Nouvelle-Aquitaine e Wielkopolska.

Il tema scelto per l'edizione 2020 è: "Il bosco". Agli studenti delle scuole interessate si chiede di produrre un elaborato, in lingua italiana e tedesca, che descriva le sue diverse funzioni, il suo significato tra passato e presente, oppure il suo legame con la letteratura, l'arte e la musica.

L'elaborato dovrà essere accompagnato da un testo esplicativo, in italiano e tedesco, che includa una presentazione del gruppo di studenti che lo hanno realizzato. Gli studenti potranno partecipare all’iniziativa con la produzione di opere, scritti, fumetti, disegni, foto, video, radiogrammi e altre forme di presentazione, in lingua italiana e tedesca, sul tema proposto.

Il premio costituisce un’opportunità sia per valorizzare le competenze linguistiche e disciplinari degli studenti sia per scoprire e conoscere in modo creativo il proprio territorio da un punto di vista storico, politico, economico e culturale, con l'obiettivo di rafforzare il senso di appartenenza dei giovani all’Unione Europea e incoraggiare il loro impegno per una società solidale e tollerante.

Le scuole potranno partecipare con al massimo 2 elaborati realizzati da classi intere o da gruppi di studenti o da interclassi, i lavori prodotti saranno valutati dalla Commissione interregionale del Premio composta dai rappresentanti di tutte le regioni partecipanti.

Il concorso prevede per i vincitori: il rilascio di un attestato di partecipazione; premi in denaro per un totale di 5 mila euro; un breve soggiorno in Assia di una delegazione di vincitori per partecipare alla premiazione. I lavori premiati saranno esposti e pubblicati sul sito della Fondazione “Premio della gioventù” e sui siti della Regione Emilia-Romagna.

Gli elaborati, accompagnati dalla scheda di partecipazione (disponibile nella sezione "Per approfondire"), dovranno pervenire entro il 10 febbraio 2020 a:

Regione Emilia-Romagna
Relazioni Internazionali
Gabinetto del Presidente della Giunta
viale Aldo Moro, 52 - Bologna
Tel. 051 5273211 - 051 5273058

Per approfondire

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/11/13 11:05:36 GMT+1 ultima modifica 2019-11-13T11:05:36+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina