domenica 22.04.2018
caricamento meteo
Sections

Regionalismo e federalismo nella storia italiana

15/4/11 - Conferenza di M. Fedele e E. Tavilla

If your video does not start playing shortly, please ensure that you have JavaScript enabled and the latest version of Adobe Flash Player (http://www.adobe.com/products/flashplayer/) installed.

L'indirizzo del collegamento è: http://multipler.lepida.tv/Scuola/video/Scuola_1493.mp4

2011

Relatori dell'incontro

Marcello Fedele, professore di Sociologia dei fenomeni politici presso la Facoltà di Sociologia dell'Università di Roma «La Sapienza» - tra le sue opere: Come cambiano le amministrazioni pubbliche (Roma-Bari 1998); Italy. Politics and Policy (a cura di, Aldershot 2003); Il management delle politiche pubbliche (Roma-Bari 2006); Né uniti né divisi. Le due anime del federalismo all'italiana (Roma 2010)

Elio Tavilla, professore di Storia del diritto medievale e moderno presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Modena e Reggio Emilia e membro del Comitato scientifico della «Rivista di storia del diritto italiano» - ha pubblicato recentemente: Diritto, istituzioni e cultura giuridica in area estense. Lezioni e percorsi di storia del diritto (Torino 2006); Pubblico e privato tra unità nazionale e particolarismi regionali. Problemi giuridici e istituzionali in Emilia tra Otto e Novecento (Milano 2006); Il diritto penale nel ducato di Modena. Il codice criminale del 1855 (Bologna 2007).

L'appuntamento, che si è tenuto il 15 aprile 2011, rientra nel ciclo di seminari “L'Italia e gli italiani. 150 anni di storia politica e culturale”, organizzati dalla Fondazione Collegio San Carlo e dall'Assessorato Scuola della Regione Emilia-Romagna per celebrare assieme a studenti e docenti il 150° anniversario dell'Unità d'Italia.

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/04/2011 — ultima modifica 09/07/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it