Comunica l'Europa che vorresti, concorso video per le scuole

Iniziativa del Miur per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, invitati a esprimere la propria idea di Europa. Termini per la partecipazione rinviati

Per stimolare l'approfondimento e la condivisione dell'idea di Unione Europea il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca - Miur e il Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri hanno lanciato il concorso nazionale Comunica l’Europa che vorresti, dedicato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado.

Per partecipare i ragazzi dovranno elaborare un video della durata massima di 3 minuti, da realizzare con smartphone, videocamera o con il software di video editing ritenuto più appropriato, che comunichi in modo emozionale, creativo e coinvolgente una visione dell'UE di chi è “nato europeo” e desidera illustrare ai suoi coetanei la propria idea di Europa.

In considerazione delle recenti disposizioni riguardanti l'emergenza epidemiologica da COVID19, il termine di presentazione degli elaborati per partecipare al Concorso Nazionale "Comunica l'Europa che vorresti", rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, promosso dal Ministero dell'Istruzione e dal Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, si deve considerare come non apposto. Resta quindi possibile partecipare fino alle nuove scadenze, che saranno comunicate non appena possibile.

Il video dovrà essere inviato secondo le modalità indicate nel bando del concorso, dove sono anche segnalati i materiali di approfondimento da consultare.

I lavori presentati saranno valutati da una commissione esaminatrice che selezionerà i migliori tre video prodotti.

Le classi vincitrici saranno premiate con una visita alle istituzioni europee a Bruxelles, organizzata dal Dipartimento per le Politiche Europee e dal Miur, in collaborazione con gli Uffici del Parlamento europeo e della Commissione europea.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/01/10 16:07:00 GMT+1 ultima modifica 2020-04-21T11:51:54+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina