Al via la V edizione del Premio Storie di alternanza, ideato dalle Camere di Commercio

Iniziativa in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione. Domande entro il 14 ottobre 2022. Previste 4 categorie di concorso

Focus sulle migliori esperienze di transizione scuola - lavoro al centro del premio Storie di alternanza, ideato dalle Camere di Commercio in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione. L’iniziativa, giunta alla quinta edizione, si pone l’obiettivo di dare visibilità a racconti di alternanza e/o apprendistato realizzati nell’ambito di percorsi di formazione ITS, di percorsi duali o di PCTO, elaborati e realizzati con il contributo di docenti, studenti e giovani degli Istituti tecnici superiori, degli Istituti scolastici del secondo ciclo di istruzione e formazione e dei Centri di formazione professionale, con la collaborazione dei tutor esterni/aziendali.

A partire dal 2017 l’iniziativa ha coinvolto quasi 2mila istituzioni scolastiche, 27mila studenti e moltissime imprese che hanno interagito nella realizzazione degli oltre 2300 progetti di alternanza scuola lavoro.

L'edizione 2022 del Premio

L’edizione 2022 prevede 4 categorie di concorso, relative ai vari percorsi di alternanza realizzati in base alla relativa tipologia di Istituto/Ente formativo:

  • Licei - percorsi PCTO;
  • Istituti tecnici (IT) e Istituti professionali (IP) - percorsi PCTO;
  • Istituti tecnici superiori (ITS) - per alternanza/tirocinio curriculare, apprendistato di 3°livello;
  • Centri di formazione professionale (CFP) e Istituti professionali (IP) che operano in regime di sussidiarietà - per alternanza rafforzata, apprendistato di 1°livello.

Sono ammessi a partecipare gli studenti, singoli o in gruppo, e devono:

  • Avere svolto un percorso di PCTO, apprendistato, tirocinio o alternanza rafforzata nelle forme previste dal proprio percorso di studio, a partire dal 1° gennaio 2020;
  • realizzare un racconto multimediale (video) che presenti l’esperienza svolta, le competenze acquisite e il ruolo dei tutor e formatori (scolastici e aziendali);
  • descrivere il percorso di PCTO, apprendistato, tirocinio o “alternanza rafforzata”, evidenziandone gli obiettivi e le finalità, le attività previste e realizzate, le modalità di svolgimento, le competenze acquisite.

Il premio prevede due livelli di partecipazione: il primo locale, promosso e gestito dalle Camere di Commercio aderenti e direttamente da Unioncamere per i territori delle Camere di commercio non aderenti; il secondo nazionale, gestito da Unioncamere.

Le domande di partecipazione possono essere presentate fino al 14 ottobre 2022 collegandosi al sito www.storiedialternanza.it e registrandosi. Ottenute le credenziali per accedere all’area riservata, si può procedere alla candidatura del progetto inserendo le informazioni richieste.

Sono previsti premi per il livello nazionale il cui ammontare complessivo è pari a 20mila euro. A livello locale ciascuna Camera di commercio aderente all’iniziativa indicherà natura e tipologia dei premi.

La premiazione nazionale avverrà nel mese di novembre 2022.

Il materiale relativo alle precedenti edizioni del Premio è disponibile sul sito dedicato al concorso.

Per informazioni

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/05/09 14:44:00 GMT+2 ultima modifica 2022-05-09T14:53:59+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina