Carpi, incontri con la fisica promossi dall’Istituto Vallauri

Fino al 19 gennaio, in modalità online, due appuntamenti per promuovere la formazione tecnico-scientifica

Proseguono gli incontri con la fisica presso l’Istituto Vallauri di Carpi. Insegnare e imparare la fisica (moderna) è il titolo dell’incontro che mercoledi 12 gennaio 2022, dalle 15 alle 18 in modalità a distanza, vedrà l’intervento di Antonio Ereditato, professore emerito di Fisica all'Università di Berna, dove dal 2006 al 2020 è stato direttore del Laboratory for High Energy Physics, Visiting Professor presso il Dipartimento di Fisica dell'Università di Yale negli Stati Uniti.
Tema centrale dell’appuntamento, rivolto a docenti e appassionati di scienze, sarà l’insegnamento nelle scuole superiori di una disciplina, la Fisica, in cui il percorso di apprendimento - sottolinea il dirigente Vincenzo Caldarella - “non può essere pensato come un’evoluzione naturale della conoscenza di senso comune”.

Mercoledi 19 gennaio 2022 sarà invece la volta di Marco Di Clemente, Responsabile dell’Unità Tecnologie dell’Agenzia Spaziale Italiana che, dalle 15 alle 18, in modalità a distanza, interverrà sul tema Programmi dell’Agenzia Spaziale Italiana: iniziative correnti e opportunità in ambito education. L’incontro si inserisce nel quadro di iniziative, organizzate dall’Istituto, finalizzati a sensibilizzare gli studenti e le studentesse sull’importanza della ricerca spaziale, del Cosmo e dell’osservazione della Terra. Gli appuntamenti avranno l’obiettivo di favorire lo sviluppo di conoscenze e competenze nel campo della scienza e della tecnologia con lo scopo di contribuire a motivare i giovani verso studi e carriere tecnico-scientifiche, in particolare nel settore spaziale, e ad educare le nuove generazioni al pensiero critico ed autonomo come valore sociale.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/01/17 11:42:31 GMT+2 ultima modifica 2022-01-17T11:42:31+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina