conCittadini, cittadinanza attiva in Assemblea regionale: iniziative per il nuovo anno scolastico

Iscrizioni al percorso aperte fino al 23 novembre 2022. Tra gli eventi in agenda, un incontro con Maria Falcone

L’11 ottobre 2022 si è tenuto l’appuntamento online di apertura della nuova edizione di conCittadini, con oltre ottanta partecipanti. conCittadini è un progetto di cittadinanza attiva rivolto a scuole, enti locali, associazioni e istituzioni del territorio. L'Area cittadinanza attiva dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna da anni promuove e realizza progetti come conCittadini per diffondere la cultura dei diritti, della legalità e della cittadinanza attiva e valorizzare il protagonismo dei giovani e la loro partecipazione alla vita della comunità.
La riunione dell'11 ottobre è stata l’occasione per presentare le nuove linee guida e le opportunità educative che saranno messe a disposizione di tutti i partecipanti per l’anno scolastico 2022/2023. È già possibile inviare, esclusivamente in modalità telematica, la domanda di adesione al percorso conCittadini. Il link per accedere alla piattaforma e compilare la richiesta di partecipazione sarà attivo fino alle ore 12 del 23 novembre 2022.

Il trentennale delle stragi mafiose, seminario online con Maria Falcone

A trent’anni dalla strage di Capaci e dalla strage di via D’Amelio, l’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna, nell’ambito del progetto conCittadini e con l’associazione antimafia Cortocircuito, organizza per venerdì 28 ottobre 2022, dalle 10.30 alle 12, il seminario online “Il trentennale delle stragi mafiose. Come praticare nel quotidiano i principi ereditati dalle figure esemplari che persero la vita nel 1992”, che prevede la partecipazione della professoressa Maria Falcone, Presidente della Fondazione Falcone e autrice del libro “L’eredità di un giudice. Trent’anni in nome in nome di mio fratello Giovanni”. 

Memorie sepolte, vite riemerse: ciclo di incontri

Prosegue in autunno il ciclo di incontri, avviato nel mese di aprile, sull’accidentato percorso della memoria in alcuni paesi europei. A questo progetto formativo collaborano due istituzioni internazionali, Yad Vashem e Yahad-In Unum, che hanno la salvaguardia della memoria al centro della loro azione. Gli appuntamenti della sessione autunnale si terranno il 31 ottobre, 7 e 14 novembre 2022.

L’Adriatico orientale dai drammi del passato all’Europa di oggi e domani: seminario

L’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, Comitato provinciale di Bologna, organizza il seminario “L’Adriatico orientale dai drammi del passato all’Europa di oggi e domani”, in programma martedì 15 novembre 2022, dalle ore 9.30 alle ore 17, presso il Liceo Galvani di Bologna. L’appuntamento è rivolto a docenti, educatori e dirigenti scolastici. 

Come apprendere le strategie di consultazione e produzione di "risorse educative aperte" a scuola e negli istituti culturali: corso di formazione

La Fondazione Fossoli, con il sostegno dell'Assemblea legislativa Regione Emilia-Romagna, propone un corso online a numero chiuso con l'obiettivo di favorire processi di alfabetizzazione informativa, propedeutici alla consultazione e alla produzione di contenuti digitali ad accesso aperto. Il corso di 25 ore in 8 lezioni - dal 15 novembre al 13 dicembre 2022 - è rivolto a insegnanti, bibliotecari, animatori digitali, educatori delle scuole di ogni ordine e grado, operatori della didattica dei beni culturali.

conCittadini 2021-2022 – Rete Piacenza, il 17 novembre 2022 l’evento finale del progetto

La Provincia di Piacenza, con le scuole che hanno aderito al progetto “Rete Piacenza”, che ha partecipato all’edizione 2021-2022 di conCittadini, organizza per il 17 novembre 2022, dalle ore 9.30 alle ore 13, a Piacenza presso Palazzo Farnese (piazza della Cittadella, 29) la presentazione dei progetti sviluppati nei singoli istituti a cura degli studenti che li hanno realizzati.

Le mostre didattiche

Tra le opportunità didattiche e formative che conCittadini mette a disposizione della propria rete vi sono specifici percorsi incentrati sul filone della Memoria, con l’ausilio di mostre didattiche itineranti, realizzate in collaborazione con i più prestigiosi partner internazionali che si occupano della conservazione e della trasmissione del valore della memoria, tra i quali la Anne Frank House Foundation di Amsterdam, il Mémorial de la Shoah di Parigi e lo Yad Vashem di Gerusalemme.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/10/26 14:43:00 GMT+1 ultima modifica 2022-10-27T13:48:19+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina