Seminario online "Per gioco e per cura"

Dialogo sulle povertà educative e su come ascoltare le nuove fragilità evidenziate dalla pandemia. Online il 20 novembre

La Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza e il Centro Alberto Manzi della Regione Emilia-Romagna promuovono "Per gioco e per cura. Pensieri e strumenti per sostenere bambini e bambine", un seminario per riflettere sulle povertà educative e sulle nuove fragilità emerse o rese visibili dalla pandemia.

La giornata di confronto si svolgerà in modalità online il 20 novembre 2020, dalle ore 9 alle 17.30. L’iscrizione al seminario è gratuita ma obbligatoria, attraverso il form disponibile online.

Il programma dettagliato degli interventi

Ore 9: Dalla parte dei più piccoli
Emma Petitti, Presidente dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna introduce il dibattito.

Ore 9.15 Devo dirti una cosa
I bambini e le bambine incontrano le istituzioni e la Garante per l'infanzia e l'adolescenza prendendo la parola online.
Scuole coinvolte: plesso Carla Ronci, Istituto Comprensivo Fermi, Rimini

Ore 9.30 Tutelare i diritti in periodi eccezionali e problematici: mappare per ridare coraggio
Clede Maria Garavini
Garante per l’infanzia e l’adolescenza, Regione Emilia-Romagna

Ore 10 Il sostegno all’infanzia in tempo di pandemia: le politiche regionali.
Elly Schlein, VicePresidente della Regione Emilia-Romagna

Ore 10.30 La bellezza come fattore protettivo:
L'arte come cura non solo dell'effimero
Antonia Chiara Scardicchio
Docente UniFoggia

Ore 11.15 Carte come scintille: un gioco d'arte come scelta estetica ed etica nell'ascolto delle narrazioni dei bambini e delle bambine
Andrea Prandin
Consulente Pedagogico, docente presso Philo - Scuola di pratiche Filosofiche Milano.

Ore 12 Ascoltare i bambini e le bambine, a scuola, per costruire saperi
Nuccia Maldera
Movimento di Cooperazione educativa, MCE Torino

Ore 12.30 Cosa può fare Unicef in questa fase delicata: proposte e possibilità
Nicoletta Grassi, Unicef Emilia-Romagna 

Ore 16 – In Atelier per continuare ad ascoltare

Atelier on line con Eleonora Terrile
Artista di Mus-e Milano - Fondatrice del progetto di laboratori artistici per bambini
e bambine: Labelluli-creare sulle ali di un dettaglio.

Sperimentazione in atelier delle carte progettate e disegnate da Eleonora Terrile, testate dall’autrice con bambini e bambine della scuola primaria e da Andrea Prandin nei contesti di cura.

Prima, dopo, durante una pandemia… Alcuni pensieri di Alberto Manzi per ripensare il nostro ruolo
Alessandra Falconi
Centro Alberto Manzi

Per maggiori informazioni:

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/11/10 16:21:00 GMT+1 ultima modifica 2020-11-10T16:25:35+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina