Centri di servizio e consulenza - CSC

Stop Spreco: attività e formazione sul cibo a 360 gradi

Iniziativa di Alimos per docenti e studenti delle scuole secondarie di 2° grado

È dedicato a docenti e studenti delle scuole secondarie di 2° grado dell’Emilia Romagna il progetto Stop Spreco, ideato e gestito da Alimos società cooperativa e finanziato dalla Regione. Si tratta di un'iniziativa sul cibo a 360°: il cibo gustoso, il cibo attento alla conservazione della biodiversità, il cibo prodotto con metodi a basso impatto ambientale, il cibo condiviso e soprattutto il cibo che non deve essere sprecato.

Il Servizio Innovazione, qualità, promozione e internazionalizzazione del sistema agro-alimentare della Regione Emilia-Romagna, nell’ambito delle attività di orientamento dei consumi e educazione alimentare, propone per l’anno scolastico 2020-2021 la seconda edizione del progetto che coinvolge insegnanti, alunni e famiglie in un vero e proprio percorso di apprendimento attivo sul tema dello spreco alimentare, ragionando sulle buone pratiche da attivare in prima persona quotidianamente, sulle strategie messe in atto dalle industrie alimentari e dalle catene di distribuzione di food, sulle  campagne di comunicazione e web app attivate per i cittadini, sulle produzioni regolamentate e gli alimenti promotori di salute, le tecniche di produzione agricola sostenibili, la filiera degli alimenti e la loro corretta conservazione a livello domestico.

Il percorso è riservato a 30 classi delle scuole superiori di II grado di tutto il territorio regionale e prevede due momenti di attività pratiche gestite da un formatore e dall’agricoltore, oltre alla fornitura di materiale didattico e attività sui social media.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/09/18 10:30:00 GMT+2 ultima modifica 2020-09-23T17:01:38+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina