Contributi per i libri di testo a.s. 2023/2024, definito l’importo del beneficio

Destinato a studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado in difficili condizioni economiche. Approvato dalla Giunta regionale anche il piano di riparto delle risorse tra i Comuni/Unioni di Comuni

In esito ai bandi comunali per i contributi libri di testo a.s. 2023/2024, al fine di continuare a garantire, come negli anni precedenti, il riconoscimento del beneficio a tutti gli studenti idonei, la Giunta regionale dell’Emilia-Romagna - con propria deliberazione n. 2154 del 12/12/2023 - ha quantificato, confermandolo rispetto agli anni precedenti, il contributo per i libri di testo suddiviso per fasce Isee come segue:

  • Euro 162,00 per la Fascia 1 (ISEE da 0 a 10.632,94 euro)
  • Euro 102,00 per la Fascia 2 (ISEE da euro 10.632,95 a 15.748,78)

La Giunta regionale ha inoltre approvato il Piano di riparto tra i Comuni/Unioni di Comuni delle risorse, stanziando, a integrazione delle risorse statali, risorse regionali per quasi 1,9 milioni di euro per garantire il beneficio a tutti gli studenti idonei.

L’Azienda regionale per il diritto agli studi superiori Er.Go, a partire dal mese di gennaio 2024, provvederà a trasferire le risorse a Comuni/Unioni di Comuni che successivamente erogheranno il contributo alle famiglie.

Per informazioni sulle istanze presentate e sui pagamenti, le famiglie possono rivolgersi al Comune di residenza.

Azioni sul documento

ultima modifica 2023-12-21T17:41:33+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina